Lorusso-gol, il Barletta 1922 torna al successo Decide il colpo di testa del centravanti ex Bisceglie. Biancorossi nuovamente in zona playoff

Lorusso-gol, il Barletta 1922 torna al successo <small class="subtitle">Decide il colpo di testa del centravanti ex Bisceglie. Biancorossi nuovamente in zona playoff</small>

Torna al successo il Barletta 1922. I biancorossi di Pizzulli, pur senza brillare, superano per 1-0 l’Unione Calcio Bisceglie, grazie al colpo di testa vincente di Lorusso, abile a svettare sulla pennellata dall’out di destra di Lavopa.

4-4-2 per mister Pizzulli, che deve rinunciare a Mignogna, colpito da un lutto famigliare. Dentro dunque Khalil, con il rientro tra i pali di Rossetti per l’acciaccato Addario. Inizio di gara di marca Unione Calcio Bisceglie, con Piperis che calcia alto da buona posizione. Il Barletta risponde con Khalil, il cui tiro è però troppo telefonato per impensierire Musacco. Al 13′ episodio dubbio nell’area biscegliese, con Lorusso che viene messo giù, ma l’arbitro lascia incredibilmente correre. Ritmi blandi con poche occasioni da una parte all’altra: l’ultimo tentativo della prima frazione porta la firma di Lavopa, bloccato in due tempi da Musacco.

PROMO mini

La ripresa si apre con una buona occasione per Lorusso che, di testa, non inquadra la porta. Pizzulli prova a dare peso all’attacco, lanciando Sguera per Khalil. I biancorossi spingono sull’acceleratore e sfiorano il gol del vantaggio con Lavopa, che raccoglie un assist di Faccini e tenta l’anticipo sull’estremo difensore dell’Unione, ma il suo tentativo termina alto. Il gol è nell’aria e arriva puntualmente all’84’: cross dall’out di destra di Lavopa e colpo di testa vincente di Lorusso che trova l’angolo più lontano. Una rete che sa di liberazione per un Barletta che torna al successo e tira un sospiro di sollievo in vista della delicata sfida di domenica prossima con la capolista Cerignola.

BARLETTA (4-4-2): Rossetti; Donvito, Monopoli, Digiorgio, Varola; Khalil (15’ st Sguera), Dentamaro, Zingrillo, Lavopa; Lorusso, Faccini (42’ st Cormio). A disposizione: Addario, Aprile, Grumo, Rizzi, Lisi. Allenatore: Pizzulli.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE (4-3-3): Musacco; Dattoli (42’ st D’Ambrosio), Bartoli, Cossu, Asselti; Piperis (30’ st Di Pierro), Sangirardi, Caprioli; De Mango, Pascual (25’ st Ventura), Moscelli. A disp: Lullo, Mastropasqua, Salomone, Quacquarelli. All: Zinfollino.

ARBITRO: Recchia di Brindisi (Cataneo-Dilucia)

RETE: 39’ st Lorusso NOTE. Angoli: 3-3. Ammoniti: Dattoli(UC), Asselti (UC), Lavopa (B), Varola (B). Recupero: 1’-5’. Spettatori: 500 circa.

PROMO mini
PROMO mini