Cristian irriconoscibile, il derby va alla Salinis Non basta Dell'Olio. 4-1 il finale per i rosanero di Lodispoto

Cristian irriconoscibile, il derby va alla Salinis <small class="subtitle">Non basta Dell'Olio. 4-1 il finale per i rosanero di Lodispoto</small>

Inizia nel peggiore dei modi il girone di ritorno per il Cristian Barletta. I biancorossi di Antonio Dazzaro cedono per 4-1 alla Salinis che si aggiudica, con ampio merito, il derby disputato al PalaSport di Andria.

Avvio di gara scoppiettante, con le squadre che si affrontano a viso aperto sin dal primo minuto. Il Cristian spreca due potenziali occasioni con contropiedi mal gestiti, mentre la Salinis, alla prima chance va in rete: schema perfetto dei rosanero per il destro di Rondon, che fulmina Filò e porta i rosanero in vantaggi dopo sei minuti. La reazione dei biancorossi non arriva e, due giri di lancette dopo, è Perri a raddoppiare per i padroni di casa con un tiro ravvicinato che non lascia scampo a Filò. Dazzaro prova a scuotere i suoi chiamando time-out, mentre l’ex La Rocca è superlativo a negare la gioia del gol, prima su Garrote poi su Muoio. Alla metà del primo tempo tuttavia, è ancora Perri a trovare la rete per il 3-0 con cui si chiude la partita.

PROMO mini

Nel secondo tempo, i biancorossi alzano il ritmo senza tuttavia racimolare occasioni importanti. Da segnalare solamente una bel tiro al volo di Acocella che esalta i riflessi di un la Rocca perfetto. Al 6′ ecco il segnale di risveglio: contropiede perfetto per Dell’Olio che con freddezza sigla la rete del 3-1. Il Cristian comincia a crederci, spinto dal numeroso pubblico barlettano, ma la Salinis è altrettanto brava a sfruttare al massimo le ripartenze. Su una di questa, Perri punisce Filò con un pregevole pallonetto, siglando il 4-1 finale.

Per gli uomini di Dazzaro una prova sottotono, che non macchia il buon cammino intrapreso. Servirà però l’immediato riscatto sabato prossimo al PalaBorgia contro la quotata Real Dem.

TABELLINO

CRISTIAN BARLETTA: Filò, Dell’Olio, Capacchione, Binetti, Cristian, Ayose, Garrote, Gabriel, Waltinho, Lamacchia, Acocella, Capuano. All: Dazzaro

SALINIS: La Rocca, Termine, Rondon, Castrogiovanni, Dentini, Nardacchione, Perri, Riondino, Dambra, Angiulli C., Schiavone, Angiulli D. All: Lodispoto

ARBITRI: Tupone di Lanciano e De Candia di Molfetta. Crono: Sessa di Foggia.

MARCATORI: 6′ Rondon, 8′, 10′ e 19’st Perri, 6′ st Dell’Olio.

PROMO mini
PROMO mini