Antonio Defazio: “Ricarichiamo le batterie, domenica contro Bari massima concentrazione” Il pivot biancorosso carica la squadra in vista di domenica

Antonio Defazio: “Ricarichiamo le batterie, domenica contro Bari massima concentrazione” <small class="subtitle">Il pivot biancorosso carica la squadra in vista di domenica</small>

In archivio il 2016 con la vittoria di Rutigliano, che ha visto la Nuova Cestistica Barletta grande protagonista in questo primo scorcio di stagione, è tempo di ricaricare ulteriormente le batterie in vista delle prime gare del nuovo anno e degli eventuali playoff che sono sempre più vicini. I biancorossi al momento occupano la terza posizione con 16 punti all’attivo, due in meno della Murgia Basket Santeramo seconda e già messa nel mirino dalla compagine allenata da coach Curci.

PROMO mini

Il campionato è stato fermato dall’allerta meteo di questi giorni, così i biancorossi sono stati forzatamente a riposo e non hanno raggiunto Trani per la prima trasferta del 2017. Domenica, intanto, al PalaMarchiselli arriva l’Angiulli Bari e la Cestistica non vuole farsi trovare impreparata. A dimostrazione di questo, arrivano le parole di Antonio Defazio a tenere alta l’asticella della concentrazione: “La classifica non deve ingannare, basta poco per perdere una partita e incappare in una giornata negativa. Bari nel match di andata ci ha dato tanto filo da torcere, perciò bisogna mantenere sempre alta la concentrazione”. Trovati gli automatismi giusti, soprattutto in attacco dove Barletta guida la classifica con quasi 85 punti di media, c’è ancora tanto su cui lavorare ma la strada tracciata è quella giusta: “Una serie di risultati positivi e un percorso di crescita che pare essere ampiamente in linea con le nostre ambizioni. Siamo soddisfatti del lavoro che stiamo svolgendo sul campo. L’intesa fra di noi è cresciuta, ora vogliamo continuare su questa strada e ottenere il massimo da questa annata”.

La FIP Puglia, nel frattempo, non ha ancora comunicato quando verranno recuperati gli incontri che non si sono disputati nel weekend appena concluso. In questo senso, sono attesa novità nei prossimi giorni.

PROMO mini
PROMO mini