Cristian Barletta, arriva la capolista Cisternino Brindisini ancora imbattuti. I biancorossi sognano le Final Eight di Coppa Italia

Cristian Barletta, arriva la capolista Cisternino <small class="subtitle">Brindisini ancora imbattuti. I biancorossi sognano le Final Eight di Coppa Italia</small>

Probabilmente è una delle partite più importanti della storia del Cristian Barletta. I biancorossi ospitano, nell’ultima giornata d’andata, la capolista, Block Stem Cisternino, squadra che naviga a vele spiegate verso una storica promozione in Serie A1.

COME ARRIVA IL CRISTIAN- Grande attesa nell’ambiente biancorosso per il derby di sabato che chiuderà un 2016 semplicemente strepitoso per il sodalizio barlettano. A pochi giorni dalla sfida con i giallorossi di Parrilla, la squadra ha esortato i propri beniamini ad accorrere in massa al PalaBorgia con simpatici inviti in lingua portoghese e spagnola, oltre al colorito dialetto barese e all’immancabile patina barlettana. Nella giornata di oggi è atteso un importante verdetto, quello relativo alla gara persa con il Noicattaro. Verdetto che, in caso di esito positivo, potrebbe regalare al Cristian Barletta la certezza di disputare le Final Eight di Coppa Italia. Davvero niente male per una matricola, partita con l’obiettivo di disputare un campionato tranquillo. C’è curiosità anche per il possibile debutto del nuovo arrivato, Ayose Suarez che, in caso di arrivo della documentazione dalla Spagna, potrà ufficialmente bagnare il suo esordio con la maglia biancorossa.

PROMO mini

L’AVVERSARIO-La Block Stem Cisternino è salita alla ribalta del calcio a 5 pugliese dopo aver conquistato, tra il 2013 e il 2015, due promozioni dalla Serie C1 alla Serie A2, impreziosite dalla vittoria della Coppa Italia di Serie B due stagioni fa, dopo aver rifilato un secco 8-0 al Meta. Al primo anno nella seconda serie del futsal italiano, i giallorossi sono riusciti ad accedere ai playoff per la promozione in Serie A1, venendo estromessi dopo un rocambolesco 4-4 in quel di Bisceglie. Nel corso del mercato estivo, la dirigenza cistranese ha dunque optato sulla riconferma di buona parte del roster della scorsa stagione, puntellandolo con interpreti di sicuro valore come Picallo e Simon. All’esperienza di alcuni componenti all’interno della rosa, il sodalizio giallorosso ha abbinato elementi di sicuro avvenire, come il talentuoso Dener e i due perni della Nazionale italiana under 21, Lupinella e Nicolò Baron. Al momento, la squadra di Parrilla occupa la prima posizione, frutto di 8 vittorie, 3 pareggi e nessuna sconfitta. Il tecnico sudamericano per la sfida non potrà comunque contare sull’estro di Cainan De Matos (squalificato ndr), mentre nelle ultime ore è stato formalizzato l’accordo per il forte italo-brasiliano, Douglas Nicolodi, regolarmente a disposizione per la gara di domani..

Attesa una grande affluenza di pubblico per la supersfida del PalaBorgia. A dirigere l’incontro, il cui fischio d’inizio è previsto per le 16 di domani, saranno i signori Tariciotti di Ciampino e Castellino di Treviso, coadiuvati al crono da Acquafredda di Molfetta.

 

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini