Cristian Barletta, primo stop: al “PalaBorgia” passa Sammichele 1-2 il finale, Dazzaro: "Poco da rimproverare ai miei ragazzi"

Cristian Barletta, primo stop: al “PalaBorgia” passa Sammichele <small class="subtitle">1-2 il finale, Dazzaro: "Poco da rimproverare ai miei ragazzi"</small>

C’è sempre una prima volta. Anche per assaporare l’amaro gusto della sconfitta dopo sei giornate nel primo campionato di serie A2. Il cammino spedito del Cristian Barletta Calcio a 5 vive un pomeriggio di stop nel turno infrasettimanale del girone B. Al “PalaBorgia” passa Sammichele al termine di una sfida equilibrata, giocata al di sotto dei consueti ritmi dai biancorossi di mister Dazzaro, a segno con Binetti per il provvisorio 1-1 prima del definitivo 1-2 di Gonzalo Pires.

La cronaca– Primo squillo di marca ospite: Filò chiude la porta a Pagnussat. Il duello si ripete al minuto 3, ancora il portiere biancorosso vincente. Smaltito un avvio diesel, il Cristian inizia a macinare gioco. Al 5′ Pichon salta secco Grasso e serve Capacchione: piatto destro e sfera sul palo a Vallarelli battuto. A mantenere il risultato in parità è però ancora Filò, che a cavallo del minuto 8 frena prima il mancino da posizione ravvicinata di Curri e successivamente il destro dai 10 metri di Grasso. Dall’altro lato, il collega Vallarelli intercetta con il piede il velenoso diagonale di Pichon. Un giro di lancette ed è Pichon a sfiorare il vantaggio con un destro a giro: ancora Vallarelli alla deviazione. Il tris di occasioni si chiude con Binetti (destro deviato). Sammichele copre e riparte: al 12′ Pagnussat si presenta davanti a Filò, che abbassa la saracinesca. Al 14’35” Sammichele passa con Pagnussat, che infila la porta biancorossa al termine di una ripartenza. Lo 0-1 anima la reazione del Cristian, spinta da Garrote: due conclusioni del 10 di casa sono respinte da Vallarelli. Il primo tempo si chiude con i baresi in vantaggio.

PROMO mini

cristian-barletta-sammichele-1-2-2

Il secondo tempo si apre con il Cristian all’assalto: Vallarelli dice “no” a Garrote, ma nulla può sulla “trivela” di Binetti al 3’21”. 1-1 e PalaBorgia che esplode di gioia. Incassato il pareggio, gli ospiti tornano dalle parti di Filò: il portiere biancorosso respinge le conclusioni di Beto e Gonzalez. E’ il preludio al nuovo vantaggio per Sammichele, che arriva al minuto 8’04”: Curri salta Acocella e con un tiro-cross teso pesca Gonzalo Pires sulla linea. Colpo di testa e 1-2. Sotto di una rete, il Cristian torna alla carica: bolide di Tosta al 9′, vola Vallarelli. Stessa scena tre minuti dopo sul destro velenoso di Garrote. Al 13′ è Grasso a immolarsi sulla botta di Nenè dai cinque metri. Il finale è caratterizzato dall’assedio dei padroni di casa: Binetti spedisce alto da pochi passi, ma la palla migliore capita sui piedi di Pichon. Sammichele schiera il portiere di movimento, il numero 9 parte in contropiede ma trova il prodigioso salvataggio di Beto. Assalti inutili: a festeggiare è Sammichele, mentre il team di Antonio Dazzaro esce dal “PalaBorgia” tra gli applausi di uno splendido pubblico, anche oggi accorso in oltre 1000 unità nonostante la giornata di festa.

CRISTIAN BARLETTA-SAMMICHELE 1-2 (0-1 p.t.)
BARLETTA: Filò, Tosta, Capacchione, Garrote, Pichon, Dell’Olio, Binetti, Gabriel, Lamacchia, Acocella, Nenè, Capuano. All. Dazzaro
SAMMICHELE: Vallarelli, Grasso, Curri, Beto, Caio, Gargano, Resta, Pires, Corriero, Gonzalez, Balena. All. Guarino.
MARCATORI: 14’35” p.t. Caio (S), 3’21” s.t. Binetti (B), 8’04” Pires (S)
AMMONITI: Acocella (B), Nenè (B), Capacchione (B), Beto (S), Tosta (B)
ARBITRI: Gianfranco Marangi (Brindisi), Luca Michele De Candia (Molfetta) CRONO: Davide Plutino (Foggia)

 

I commenti:

mister-dazzaro

Uno stop “prevedibile, soprattutto per le energie a cui avevamo dato fondo nelle prime cinque giornate. La trasferta di Catanzaro ci aveva logorati e avevamo diversi calciatori non in buone condizioni”. Mister Antonio Dazzaro non fa drammi: “Abbiamo sprecato tanto, ma devo dare atto ai ragazzi dell’ottimo lavoro fatto sin qui. Ho davvero poco da rimproverargli, quello che abbiamo fatto sin qui resta assolutamente storico: la sconfitta ci insegna quanto sia equilibrato questo campionato”. Equilibrio e continuità, due principi che il Cristian Barletta deve tenere ben saldi lungo il proprio cammino: “Si può fare risultato contro roster fortissimi, come è successo a noi, o perdere in casa una partita apparentemente alla tua portata di fronte a un pubblico numeroso, che lascia le famiglie in un giorno di festa per seguirci”. La sconfitta interna in campionato mancava al “PalaBorgia” da 20 mesi: marzo 2015, Cristian Barletta-Futsal Bisceglie 3-5. “E’ un peccato aver interrotto questa striscia positiva-ammette Dazzaro-così come con una vittoria saremmo stati almeno per un giorno primi in classifica. Pazienza, il nostro resta un campionato storico. Facciamo tesoro di questa partita per il prosieguo del campionato”.

filo

Grande protagonista è stato il portiere Filò Tiballi, leader carismatico dello spogliatoio biancorosso: “Sono felice della mia prova, ma mi spiace non portare punti a casa: sento più fiducia nei miei mezzi e avverto il sostegno della piazza. Non basta solo parare o segnare, dobbiamo essere una squadra e vincere da squadra”. Sammichele ha fatto della difesa e dell’organizzazione i propri punti di forza: “Sapevamo di affrontare un avversario molto forte, ma forse ci è mancata la giusta cattiveria in alcune fasi della partita-spiega il numero 2 del Cristian-resta però un avvio di stagione molto importante. Ora tutti ci aspettano e dovremo essere bravi a cambiare atteggiamento, a partire dalla prossima trasferta a Policoro”. Menzione speciale per il pubblico: “Vedere tanti tifosi sugli spalti in un giorno di festa è un segnale importante, questa città tiene al Cristian e sta a noi ricambiare questo affetto con i risultati”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini