Cristian Barletta, l’sms di Binetti e Dell’Olio: “Voltiamo pagina” Sabato al "PalaBorgia" arriva la vice-capolista Feldi Eboli

Cristian Barletta, l’sms di Binetti e Dell’Olio: “Voltiamo pagina” <small class="subtitle">Sabato al "PalaBorgia" arriva la vice-capolista Feldi Eboli</small>

Procede la marcia di avvicinamento del Cristian Barletta Calcio a 5 alla sfida interna in programma sabato pomeriggio contro il quotato Feldi Eboli, una delle due vice-capolista del girone B di serie A2 (fischio d’inizio alle 16) per l’ottavo turno di campionato. I ko contro Sammichele e Policoro hanno interrotto l’imbattibilità degli uomini allenati da Antonio Dazzaro, ma non hanno certo cancellato l’ottimismo in casa biancorossa, figlio degli 11 punti ottenuti nei primi sette turni, in attesa che il giudice sportivo si pronunci sull’1-2 contro Sammichele.

dellolio

PROMO mini

Ad avviare la rimonta nel 2-5 di Policoro contro l’Avis Borussia è stato il laterale Silvio Dell’Olio, arrivato in biancorosso in estate: “E’ stata una rete agrodolce, utile per avviare una rimonta che ci stava riuscendo: abbiamo giocato molto bene, soprattutto dal punto di vista del ritmo, ma a causa di alcuni errori abbiamo concesso il nuovo vantaggio e la vittoria a una formazione esperta come il Borussia. La condizione fisica? Sto bene, ci alleniamo dando il massimo ogni settimana: spero di continuare così e rispondere presente ogni volta che sarò chiamato in causa”. Guai, però, a parlare di obiettivi diversi dalla salvezza: “E’ la nostra ambizione, sappiamo di poterla conquistare: per ora pensiamo a tornare a fare punti, a partire dalla sfida contro Eboli”.

binetti

Universale, di nome e di ruolo, è invece il numero 6 Domenico Binetti: “Non penso sia un calo fisiologico, si tratta di due ko che vanno distinti-precisa-contro Sammichele abbiamo pagato la trasferta ravvicinata di Catanzaro, a Policoro abbiamo giocato meglio contro una squadra attrezzata per le zone alte della classifica:  abbiamo pagato una disattenzione e una volta sotto per 3-2, abbiamo rischiato con il portiere di movimento e non è andata bene. Segreti? Non ce ne sono, siamo umili e non abbiamo paura di giocarcela con nessuno”. Il calendario offre la chance per il riscatto con la Feldi Eboli attesa al “PalaBorgia”: per Binetti “una sfida importante ma ricca d’insidie. Sarà fondamentale non perdere”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini