Basket, Nuova Cestistica Barletta corsara a Foggia I biancorossi si impongono sul Cus con il risultato di 64-74: due punti che valgono il quarto posto in solitaria

Basket, Nuova Cestistica Barletta corsara a Foggia <small class="subtitle">I biancorossi si impongono sul Cus con il risultato di 64-74: due punti che valgono il quarto posto in solitaria</small>

Una vittoria che conferma il quarto posto in classifica per la Nuova Cestistica Barletta, a sole due lunghezza dalla seconda piazza occupata da Pallacanestro Molfetta e Murgia Basket Santeramo. I biancorossi, senza particolari problemi, sbrigano la pratica Cus Foggia con il risultato di 64-74, lasciando le briciole agli avversari al termine di una gara condotta dal primo all’ultimo possesso.

La cronaca
Solito quintetto per coach Curci, mentre Lamacchia risponde con Vaira, Russo, Padalino, Lioce e Campagna. Dopo un inizio che vede la Cestistica schiacciare subito il piede sull’acceleratore, Foggia accenna una timida reazione: Russo e Campagna provano a tenere vivi i rossoneri, ma sono i canestri di Hill a scacciare indietro i padroni di casa con il primo quarto che va in archivio sul 13-16. Il Cus vive di fiammate dei singoli, Barletta gioca di squadra e nel secondo quarto amministra al meglio il vantaggio ottenuto nei primi venti minuti (34-37).

I biancorossi, al rientro dagli spogliatoi, serrano le maglie in difesa e tornano ad attaccare con una certa continuità: Stephens è immarcabile, il resto è sapientemente svolto dagli under, decisivi nel far rifiatare la squadra nel momento del bisogno (52-57). La Cestistica nell’ultimo quarto trova l’affondo decisivo: alla sirena è 64-74. Ottime le prestazioni di Menas Stephens (25 punti) e Parris Hill (22 punti), entrambi in doppia doppia. Bene anche Nicola Degni (8 punti), Antonio Defazio (7 punti) e Gianluca Balducci (7 punti).

Soddisfatto al termine della gara Gino Degni: “Non abbiamo mai praticamente sofferto il nostro avversario, tenendo in pugno la partita sin da subito. I due punti in palio a Foggia erano molto importanti. Per il resto, voglio complimentarmi con i nostri under: coach Curci li ha schierato tutti, facendo rifiatare in determinati momenti della partita tutti i nostri senior. Ora testa al Cus Bari”.

Cus Foggia-Nuova Cestistica Barletta 64-74 (13-16; 21-21; 18-20; 12-17)

Cus Foggia: Vaira 8, Matella 4, Russo 22, Padalino 7, Campagna 11, Mastroluca 8, Colapietro, Lioce 4. Coach: Lamacchia

Nuova Cestistica Barletta: Stephens 25, Degni 8, Balducci G. 7, Hill 22, Balducci A. 2, Signorile, Diblasio 3, Campese, Rizzi F., Defazio 7. Coach: Curci

Classifica Serie D, girone A: Corato 12, Pallacanestro Molfetta 10, Santeramo 10, Barletta 8, Rutigliano 6, Angiulli Bari 4, Virtus Molfetta 4, Trani 4, Cus Bari 2, Cus Foggia 4.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse