Basket, la Cestistica cala il tris: 96-58 il finale contro Bari Terzo successo consecutivo per i biancorossi, che agganciano la Pallacanestro Molfetta in terza posizione

Basket, la Cestistica cala il tris: 96-58 il finale contro Bari <small class="subtitle">Terzo successo consecutivo per i biancorossi, che agganciano la Pallacanestro Molfetta in terza posizione</small>

Terza vittoria consecutiva ed entusiasmo alle stelle per la Nuova Cestistica Barletta. In un “PalaMarchiselli” stracolmo di passione e addobbato a festa, i biancorossi regolano il Cus Bari con il risultato di 96-58, raggiungendo così la Pallacanestro Molfetta in terza posizione a 10 punti. Una gara condotta dal primo all’ultimo possesso, ai baresi non bastano i punti di Morena e Martellotti.

La cronaca
Coach Curci sceglie Degni, Balducci, Stephens, Hill e Defazio in quintetto. Solita solidità per la Cestistica, con Bari che sin dai primi minuti appare in difficoltà e non riesce mai a bloccare le scorribande offensive del duo americano Hill-Stephens. Primo quarto in archivio sul 31-20. Il Cus vive di fiammate dei singoli, Barletta gioca di squadra e nel secondo quarto amministra al meglio il vantaggio ottenuto nei primi dieci minuti, incrementando ulteriormente il punteggio a proprio favore (47-32).

PROMO mini

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia: i biancorossi serrano le maglie in difesa e attaccano con una certa continuità, trovando insistentemente la via del canestro, mentre Martellotti dall’altra parte predica nel deserto (70-44). Il quarto periodo è pura accademia, Signorile e compagni chiudono la contesa senza particolari problemi: alla sirena finale il risultato è fisso sul 96-58. Ottime le prestazioni di Menas Stephens (34 punti) e Parris Hill (33 punti), bene Gianluca Balducci (14 punti), Defazio (6 punti) e Degni (5 punti). Da segnalare anche la seconda presenza di Donato Caruso, classe 2000 lanciato nella mischia da coach Curci.

Soddisfatto al termine della gara Gino Degni: “Vedere il palazzetto gremito in ogni ordine di posto è pazzesco. Abbiamo incassato questi due punti ed era molto importante portare a casa la vittoria, ma non è stata affatto una passeggiata, sopratutto quando in campo c’è gente come Morena e Giuffrida. Ora testa ai prossimi impegni”.

Nuova Cestistica Barletta-Cus Bari 96-58 (31-20; 16-12; 23-12; 26-14)

Nuova Cestistica Barletta: Stephens 34, Hill 33, Degni 5, Balducci G. 14, Defazio 6, Balducci A. 1, Diblasio 3, Rizzi F., Caruso, Signorile. Coach: Curci

Cus Bari: Morena 10, Ventura 11, Fantauzzi 4, Martellotti 16, Giuffrida 8, Deastis 9, De Feo, Maselli, Muscatelli, Ravelli. Coach: Yuri

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini