Triplo Pellecchia, il Barletta ritrova il sorriso I biancorossi tornano alla vittoria: 3-0 alla Molfetta Sportiva

Triplo Pellecchia, il Barletta ritrova il sorriso <small class="subtitle">I biancorossi tornano alla vittoria: 3-0 alla Molfetta Sportiva</small>

Una vittoria che mancava ormai da tre turni, quando il Barletta al Manzi-Chiapulin riuscì ad avere la meglio sull’Audace Cerignola. I biancorossi, in attesa di capire quale sarà il successore di mister Bitetto, archiviano la pratica Molfetta Sportiva con il risultato di 3-0 grazie ad una tripletta di Saverio Pellecchia. Aria fresca per Zingrillo e compagni, attesi nelle prossime settimane da Otranto e Bitonto.

La cronaca
Piena emergenza in difesa per mister Curci, chiamato a sostituire per questa gara l’esonerato Bitetto. Biancorossi in campo con il 4-2-3-1: esordio fra i pali per Diouf, mentre sulla trequarti si rivede Pizzutelli che con Loiodice, Pellecchia e Lorusso compone il quartetto offensivo. Barletta che spinge subito sull’acceleratore e prova a rendersi pericoloso dalle parti di Savut, sfiorando la rete del vantaggio prima con Loiodice e successivamente con Varola sugli sviluppi di un calcio da fermo. Poco più tardi è Gissi ad approfittare di un errore di Diouf su un rilancio sbagliato, ma la sfera sulla ribattuta termina abbondantemente a lato. Poco più tardi botta e risposta fra le due squadre: Loiodice scalda i guanti dell’estremo difensore avversario, mentre Cubaj è pericoloso con un tiro dalla distanza. E’ il Barletta, però, a trovare l’1-0 proprio nelle battute finali della prima frazione: sponda di Lorusso per Pellecchia, che da posizione defilata pesca il diagonale giusto e batte Savut.

PROMO mini

Il secondo tempo è subito ad appannaggio del Barletta, che approfittando di un errore di Savut, al 51’ trova la rete direttamente da calcio d’angolo con Pellecchia. Lanza prova a mischiare le carte in tavola: fuori Sallustio, subentrato all’infortunato Sanè, dentro Maffucci. Nel frattempo, prime sostituzioni anche per mister Curci: Grumo rileva Pizzutelli, mentre Cormio prende il posto di Lorusso. Gli ospiti accennano una minima reazione, ma il Barletta serra le maglie in difesa e gestisce al meglio il vantaggio. In chiusura c’è spazio per il tris di uno scatenato Pellecchia: 3-0 il finale contro la Molfetta Sportiva.


Barletta (4-2-3-1): Diouf, Martino, Aprile, Varola, Lisi (40’ st Messere), Dentamaro, Zingrillo, Pellecchia, Pizzutelli (18’ st Grumo), Loiodice, Lorusso (34’ st Cormio); a disposizione: Cristallo, Donvito, Diella, Colasuono. All.: Curci

Molfetta Sportiva (4-4-2): Savut, Pagano, Loseto L., Cantatore, Lorusso P., Amoruso, Cubaj, Loseto F. (29’ st Ferrante), Sanè (2’ pt Sallustio – 8’ st Maffucci), Stefanini, Gissi; a disposizione: Papagni, Serino, Mazzilli, B. Lorusso. All.: Lanza

Arbitro: Carlo Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa (Ruggiero-Lillo)

Reti: Pellecchia 44’ pt, 7’ st e 46’ st

Note. Ammoniti: Cantatore (M), Stefanini (M), Dentamaro (B); recupero: 2’ pt; 4’ st; corner: 9-1

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini