Futsal Barletta, contro Canosa a caccia di conferme Tutto pronto per il derby contro i rossoblu di Valente. Assenti Iodice e Papagno

Futsal Barletta, contro Canosa a caccia di conferme <small class="subtitle">Tutto pronto per il derby contro i rossoblu di Valente. Assenti Iodice e Papagno</small>

Quattordici gol fatti e una sola rete subita in due partite: un ruolino di marcia impressionante per la Futsal Barletta di Leo Ferrazzano, chiamata questo pomeriggio a confermarsi al Paladisfida contro l’ostica Futsal Canosa.

COME ARRIVA LA FUTSAL- Morale alle stelle per i biancorossi che, dopo la nitida vittoria per 5-0 nell’insidiosa trasferta di Conversano, sono pronti ad affrontare il primo vero esame della stagione con una maggiore consapevolezza dei propri mezzi. L’obiettivo è quello di sfruttare il turno casalingo per mantenere la testa della classifica, attualmente condivisa con Isernia e Giovinazzo. Nella lista dei convocati torna a figurare capitan Vivaldo, completamente recuperato dopo l’infortunio che l’ha costretto a saltare il match di Conversano, mentre non ci saranno Iodice e il secondo portiere Papagno.

PROMO mini

L’AVVERSARIO- Al suo secondo anno in Serie B, la Futsal Canosa è chiamata a confermare quanto di buono prodotto nella scorsa stagione, conclusa con un meritato accesso ai playoff per la Serie A2. Dopo un’estate turbolenta, in cui è stata a forte rischio la partecipazione al campionato, il sodalizio rossoblu è riuscito a costruire un roster competitivo per coach Valente. Nonostante infatti i pesante addii di capitan Rueda e di bomber Calamita (passato proprio alla Futsal Barletta), sono arrivati giocatori del calibro di Sabater, Laccetti, Gesualdi, Condemi e Liistro, che si sono aggiunti al confermatissimo duo iberico, José David-Pitu e al barlettano, Nanni Bizzoca. Per i rossoblù l’inizio di campionato è stato un po’ sottotono. Dopo il pareggio esterno con il Cus Molise è arrivato lo stop casalingo contro la Futsal Ruvo. C’è quindi grande voglia di riscatto per gli ospiti, visto che un’ulteriore sconfitta porterebbe a otto le distanze dal primo posto.

Grande attesa per il match clou della terza giornata di Serie B. A dirigere l’incontro saranno i signori Terzini di Pescara e Di Luigi di Teramo, coadiuvati al crono da Lamanuzzi della sezione di Molfetta. Fischio d’inizio alle ore 16.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini