Futsal Barletta, a Giovinazzo per mantenere la vetta Sfida tra capoliste al "PalaPansini". I biancorossi ritrovano l'ex Rafinha

Futsal Barletta, a Giovinazzo per mantenere la vetta <small class="subtitle">Sfida tra capoliste al "PalaPansini". I biancorossi ritrovano l'ex Rafinha</small>

Una partita non decisiva, visto che siamo solamente alla quarta giornata, ma che può dare molte indicazioni alla Futsal Barletta che domani pomeriggio (ore 16), sarà di scena al PalaPansini contro l’insidioso Giovinazzo di Chiereghin. Sfida affascinante che vedrà opposte due delle tre attuali capoliste del girone F, reduci da tre vittorie in altrettante partite e desiderose di proseguire la striscia di imbattibilità.

COME ARRIVA LA FUTSAL- La prova di forza contro il Canosa, domato con un perentorio 5-1, è stata accolta con grande entusiasmo dal sodalizio biancorosso che potrà presentarsi in quel di Giovinazzo con maggiore serenità. Certo, la Futsal Barletta dovrà riuscire a mantenere saldamente i piedi per terra e affrontare i biancoverdi con la stessa concentrazione vista nelle prime tre partite, ribattendo colpo su colpo alle iniziative dei locali. Non sarà facile, vista la caratura dell’avversario, ma Calamita e compagni hanno già dimostrato di avere i mezzi per mettere in difficoltà qualsiasi squadra.

PROMO mini

L’AVVERSARIOFondato nel 2001, il G.S. Giovinazzo rappresenta una delle realtà più seguite della città, registrando una media di 800 spettatori in casa, ma anche un buon numero di sostenitori in trasferta. Vanta nella sua breve storia già quattro partecipazioni in Serie A2, ultima delle quali risalente al 2010, conclusa con la retrocessione in Serie B. Guidato dal tecnico barlettano Roberto Chiereghin, è partito con l’obiettivo dichiarato di raggiungere le Final Eight di Coppa Italia, come testimoniano gli acquisti importanti di Sardella, Rafinha(ex Futsal Barletta) e Morgade, oltre alla conferma di Nicola Cutrignelli. Fino a questo momento, i biancoverdi sono riusciti a rispettare le promesse, vincendo i primi tre incontri e lanciando un chiaro segnale alle dirette rivali del campionato.

Tutto pronto dunque per la sfida tra le due capoliste del girone F. A dirigere l’incontro, il cui fischio d’inizio è fissato per le 16, saranno i signori Coviello di Potenza e Cortopassi di Ciampino, coadiuvati al crono da Acquafredda della sezione di Molfetta.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini