Futsal Barletta, a Conversano vietato sbagliare Biancorossi alla ricerca di conferme in terra barese. Ferrazzano: "Non mi fido degli Azzurri"

Futsal Barletta, a Conversano vietato sbagliare <small class="subtitle">Biancorossi alla ricerca di conferme in terra barese. Ferrazzano: "Non mi fido degli Azzurri"</small>

Cerca continuità la Futsal Barletta dopo il roboante successo casalingo contro lo Chaminade Campobasso. I biancorossi di Leo Ferrazzano saranno chiamati questo pomeriggio, alle 16, a confermare quanto di buono offerto con i molisani, nell’ostica trasferta di Conversano.

COME ARRIVA LA FUTSAL Segnali incoraggianti visti sabato scorso con lo Chaminade, vinta in scioltezza dalla Futsal Barletta per 9-1. Una vittoria che non può che creare autostima a un gruppo molto giovane, ottenuta peraltro contro una squadra molto esperta e ben messa in campo. Ad aumentare l’entusiasmo in casa biancorossa è stata la firma in settimana di Giovani Pagnussatt, centrale brasiliano che, nonostante la giovanissima età, vanta due campionati da protagonista in Serie A2. Occhio però a non sottovalutare la trasferta con gli Azzurri Conversano, squadra mai semplice da affrontare, soprattutto nel caldo PalaPineta, tesi condivisa dallo stesso Leo Ferrazzano nei giorni scorsi. La sensazione però è che, se approcciato il match nel migliore dei modi, la Futsal abbia tutte le carte per portare a casa l’intera posta in palio.

Bellino Mini Wide

L’AVVERSARIO- Fondata nel 1998, l’Azzurri Conversano è una delle realtà più solide del calcio a 5 barese. Nel corso della sua storia, la squadra del presidente De Girolamo ha quasi sempre militato in Serie B, tranne tre stagioni in Serie C1  e due sfortunate annate in Serie A2, concluse prima con la retrocessione e il ripescaggio, poi con l’ultimo posto che ha costretto gli Azzurri a ripartire dalla Serie B, campionato in cui militano da sei stagioni consecutivamente. Allenata da Francesco Masi, è una squadra composta in larga maggioranza da giovani molto interessanti, con l’eccezione Corona, indubbiamente il giocatore più esperto e più titolato all’interno della rosa, reduce dall’esperienza con la Futsal Capurso. Nella prima giornata è riuscita a strappare un buon punto dalla difficile trasferta di Ruvo ribaltando dallo 0-3 al 3-3, con una doppietta di Corona che ha dato il via alla rimonta barese. Non ci dovrebbero essere sorprese nello starting five che vedrà Tria tra i pali, Giuliani centrale, Ciavarella pivot, Corona e Colapietro sulle bande laterali.

La Divisione calcio a 5 ha intanto comunicato le designazioni arbitrali: sfida che sarà diretta da Vincenzo Di Giovanni di Isernia e Andrea Battista di Campobasso, coadiuvati da Antonio Sessa della sezione di Foggia.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini