Cristian Barletta, reti bianche a Montesilvano: biancorossi imbattuti 0-0 contro la corazzata Real Dem, Passero: "Possiamo giocare alla pari con tutti"

Cristian Barletta, reti bianche a Montesilvano: biancorossi imbattuti <small class="subtitle">0-0 contro la corazzata Real Dem, Passero: "Possiamo giocare alla pari con tutti"</small>

E’ cosa rara vedere un pareggio a reti bianche nel mondo del futsal: Real Dem Montesilvano-Cristian Barletta, partita giocata queso pomeriggio per la terza giornata del girone B del campionato di serie A2, è terminata 0-0. Nessuna rete, ma tante emozioni al “PalaRoma”, per un risultato che conferma l’imbattibilità degli uomini allenati da Antonio Dazzaro, oggi a quota 5 punti, e porta a 4 i padroni di casa, corazzata del torneo.

cristian-barletta-a-monesilvano

PROMO mini

La cronaca-Real Dem in campo con il quintetto Leofreddi-Paschoal-Rogerio-Calderolli-Fragassi. Cristian disposto con Filò, Capacchione, Pichon, Tosta e Garrote in avvio. Partenza soft da entrambe le parti: è Focosi Eller a causare il primo pericolo al 6’. La risposta abruzzese è targata Calderolli, poi nel finale di frazione Leofreddi para bene su Nenè e Garrote, mentre Filò si fa valere su Rogerio. Nel secondo tempo gli allenatori Cardarelli e Dazzaro fanno ampio uso della rotazione: Repetto si fa vedere dalle parti di Filò, mentre Focosi manca il vantaggio al minuto 11. Nel finale ancora emozioni a pochi metri dalla rete:  prima Capacchione sfiora il centro dello 0-1 a 3’ dal termine, poi a 30 secondi dalla fine un grande intervento di Filò su Calderolli blinda il punteggio sullo 0-0.

REAL DEM-CRISTIAN BARLETTA 0-0

REAL DEM: Leofreddi, Paschoal, Rogerio, Calderolli, Fragassi, Villani, Iacovino, Di Girolamo, Dominioni, Repetto, Bartilotti, Di Lena. All. Cardarelli.

CRISTIAN BARLETTA: Filò, Capacchione, Pichon, Tosta, Garrote, Capuano, Dell’Olio, Binetti, Focosi, Lamacchia, Di Vincenzo, Nenè. All. Dazzaro.

MARCATORI:

AMMONITI: Tosta (B), Repetto (RD)

ARBITRI: Stefano Parrella (Cesena), Manuel Lontani (Ravenna) CRONO: Stefania Candria (Teramo)

 

Antonio Dazzaro, allenatore del Cristian Barletta Calcio a 5

Antonio Dazzaro, allenatore del Cristian Barletta Calcio a 5

Non ha dubbi nel post-partita l’allenatore biancorosso Antonio Dazzaro: “Abbiamo tenuto testa e giocato una grande partita contro una squadra molto forte, ricca di campioni: abbiamo confermato di poter affrontare alla pari chiunque. L’occasione più clamorosa è stata quella con Binetti, ma non ci sono rimpianti. Solo la certezza di essere in costante crescita. Ci fa senza dubbio piacere vedere che i ragazzi giocano senza paura anche contro avversari da un curriculum tanto importante”. La classifica vede il Cristian nelle zone alte: “Dopo tre giornate è davvero troppo presto per guardare la graduatoria-ammette Dazzaro-dobbiamo solo cercare di fare quanti più punti possibile, consapevoli di poter contare su un gruppo compatto nel quale ognuno cerca di aiutare l’altro. Deve essere questa la nostra forza”.

Il ds del Cristian Barletta Ruggiero Passero

Il ds del Cristian Barletta Ruggiero Passero

Dello stesso avviso anche il direttore sportivo Ruggiero Passero:  “Lo 0-0 nel calcio a 5 non deve essere visto come sinonimo della mancanza di spettacolo. Abbiamo chiuso ogni spazio a una formazione infarcita di fenomeni e siamo ripartiti bene: siamo contenti, manteniamo l’imbattibilità sul campo di una delle formazioni più forti della serie A2. C’è stata un’ottima rotazione da parte del mister e del suo staff”.  Ma il dato che conforta è uno su tutti, ribadisce Passero: “Siamo felici di poter contare su tutti i componenti del roster: oggi Focosi è stato tra i più positivi, ha risposto presente all’appello di mister Dazzaro. Il blocco italiano è stato perfetto, abbiamo ruotato per 10/12”. Sabato il calendario offre il derby casalingo contro il Futsal Bisceglie: “Sarà un’altra prova da superare, un esame di quelli tosti contro un avversario importante. Se siamo concentrati, potremo giocare alla pari con tutti. Sarà una partita con una bella cornice di pubblico, ci sarà un sentiment particolare. Ci sarà rivalità ma è segno di un movimento di costante crescita”.

Bellino Mini Wide
1 commento

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide