Il Barletta 1922 impatta: 0-0 contro la Team Altamura Biancorossi che sciupano con Di Rito e Pellecchia, ospiti quasi mai pericolosi

Il Barletta 1922 impatta: 0-0 contro la Team Altamura <small class="subtitle">Biancorossi che sciupano con Di Rito e Pellecchia, ospiti quasi mai pericolosi</small>

Soddisfazione a metà per il Barletta 1922, contro una Team Altamura che sin dai primi minuti ha dato sempre l’impressione di non volere schiacciare mai il piede sull’acceleratore. Poche emozioni nel match del Manzi Chiapulin: i biancorossi sciupano due occasioni da gol clamorose con Pellecchia e Di Rito, Altamura quasi mai pericoloso dalle parti di Rossetti.

Il primo tempo – Cambio di formazione per mister Bitetto, che al solito 4-2-3-1 preferisce il 4-3-1-2. Aprile e Migogna titolari, in mediana si vede Cormio al posto di Dentamaro. Sguera e Di Rito a comporre il tandem di attacco. Barletta che parte subito all’attacco e trova ottime trame di gioco, togliendo il respiro alla retroguardia avversaria. L’Altamura prova a rifarsi sotto e su calcio da fermo va vicino alla rete del vantaggio, ma Rossetti è attento bloccando la palla sull’impatto di Logrieco. Al 28’ sono ancora i biancorossi a farsi vedere dalle parti di Keita, Loiodice però calibra male il tiro e la palla si spegne alta sulla traversa. La prima frazione, nel frattempo, si chiude con il gol annullato a Del Core per chiara posizione irregolare: Barletta padrone del campo, Altamura che si difende e cerca spesso le ripartenze. Al Manzi Chiapulin si va negli spogliatoi sullo 0-0.

PROMO mini

Il secondo tempo – Avvio di ripresa contratto per entrambe le squadre, che faticano a fare gioco a centrocampo e ricorrono spesso alle maniere forti per fermare le sortite offensive. Bitetto, intanto, cambia le carte in tavola con la prima sostituzione: dentro Pellecchia, fuori Sguera. Al 55’ è il Barletta a sfiorare la rete del vantaggio proprio con Pellecchia, provvidenziale l’intervento di Montrone a salvare il risultato. Ancora biancorossi pericolosi: Cormio pesca in profondità Di Rito, che sciupa un’occasione clamorosa a pochi passi dalla porta difesa da Keita. La reazione della Team Altamura, però, non si fa attendere: prima Di Senso non arriva su una ribattuta, poi Logrieco con una sassata dal limite dell’area fa tremare Rossetti. Bitetto rinfoltisce la mediana con Lorusso che subentra a Mignogna. Nel finale gli ultimi cambi e un tiro di Loiodice, finisce 0-0 fra Barletta 1922 e Team Altamura.

Barletta (4-3-1-2): Rossetti, Aprile, Digiorgio, Ola, Varola, Loiodice, Zingrillo, Cormio (40’ st Donvito), Migogna (25’ st Lorusso), Sguera (5’ st Pellecccchia), Di Rito; a disposizione: Cristallo, Dentamaro, Grumo, Donvito, Lorusso, Pellecchia, Santoro. All.: Bitetto

Team Altamura (4-3-3): Keita, Colaianni, Sisalli, Montemurro (43’ st Lede), Montrone, Ostuni (40’ st Morea), Fiorentino, Del Core, Logrieco, Di Senso; a disposizione: Petruzzelli, Natale, Cannito, Lede, Morea, Fernandez, Bongermino. All.: Di Maio

Arbitro: Crezzini della sezione di Siena (Patruno-Casula)

Note. Ammoniti: Cormio (B), Di Senso (A), Keita (A), Lorusso (B); espulso: Santoro (dalla panchina) recupero: 1’ pt; 4’ st.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini