Barletta 1922, ko nel test di Manfredonia I sipontini si impongono 1-0 con gol di Malcore

Barletta 1922, ko nel test di Manfredonia <small class="subtitle">I sipontini si impongono 1-0 con gol di Malcore</small>

Nel pomeriggio che fa rumore per l’esonero di Sergio La Cava, il Barletta 1922 perde 1-0 nel test del Miramare contro il Manfredonia. I sipontini, che si apprestano a disputare il prossimo campionato di Serie D, la spuntano grazie ad un gol di Malcore nella prima frazione.

I biancorossi vanno in campo senza l’ormai ex mister, ma con il 4-2-3-1 già visto in precedenza. Loiodice e Digiorgio sfiorano il gol prima che il Manfredonia trovi il vantaggio con una rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa, spazio ai cambi per far carburare tutti coloro che saranno in campo a Bari per il primo turno di Coppa Italia, formalmente in casa della Vigor Trani.

PROMO mini

Domani si torna in campo allo Yashin di Ponte Lama, causa incompatibilità di orari con le altre società sportive al Manzi-Chiapulin. Ad attendere il Barletta 1922, sul terreno di gioco tra Trani e Bisceglie, ci sarà già il nuovo tecnico Francesco Bitetto.

MANFREDONIA-BARLETTA 1-0

Manfredonia: Vecino, Romeo, De Filippo, Vicedomini, Vergori, Pellegrino Sgueglia, Pazienza, Malcore, Calderaro, Molenda. A disp. Tarolli, Fiore, Lecce, Esposito, Pipoli, Coccia, Romito.

Barletta (4-2-3-1): Rossetti; Donvito (55′ Lisi), Ola (46′ Ola), Digiorgio (70′ Messere), Varola (53′ Grumo); Dentamaro (60′ Cormio), Lorusso (46′ Zingrillo); Pellecchia (46′ Khalil), Pizzutelli (46′ Santoro), Loiodice (55′ Sguera); Di Rito (53′ Pascual). A disp. Cafagna

Marcatori: 40′ Malcore (M).

PROMO mini
PROMO mini