Vela, il giovane Paolillo conquista la Coppa Primavela A Trieste il barlettano di 10 anni protagonista nella categoria Windsurf

Vela, il giovane Paolillo conquista la Coppa Primavela <small class="subtitle">A Trieste il barlettano di 10 anni protagonista nella categoria Windsurf</small>

Dieci anni sulla carta d’identità e una bacheca dei trofei già invidiabile. Il giovanissimo barlettano Giuseppe Paolillo non smette di stupire: negli scorsi giorni il baby velista della Città della Disfida ha conquistato la Coppa Primavela, rassegna nazionale organizzata dalla Fiv che da più di 20 anni si svolge a Trieste con la partecipazione dei migliori talenti nazionali.

Tesserato con l’Horizont Sailing Club di Margherita di Savoia e allenato da Michele Ricci, Paolillo ha sbaragliato la concorrenza nel Windsurf, categoria Cadetti-Bic Techno Ch3. Il suo bilancio in Coppa Primavela 2016 racconta di quattro primi posti e due secondi posti per un totale di 8 punti: ha preceduto in classifica Marco Guida Di Ronza del Nauticlub Castelfusano (12 punti) e Samuel Manca (20) della Sardinia Soc. Sport. A completare un emozionante weekend la premiazione celebrata da Alessandra Sensini, simbolo della vela nazionale capace di ottenere medaglie, tra cui l’oro di Sidney, in quattro Olimpiadi consecutive.

PROMO mini

La prossima tappa per il piccolo Giuseppe, che in Friuli era accompagnato da mamma Antonella e papà Luigi, è ora fissata a fine mese: dal 30 settembre al 2 ottobre sarà in scena a Ostia per la quarta e ultima tappa di Coppa Italia di vela, manifestazione nella quale ha già ipotecato la vittoria grazie ai successi nelle precedenti tre prove di Torbole, Marsala e Santa Teresa di Gallura.

PROMO mini
PROMO mini