Barletta, ufficiali anche Bruno e Lisi: squadra partita per il ritiro Oggi primo allenamento in quel di Fara San Martino

Barletta, ufficiali anche Bruno e Lisi: squadra partita per il ritiro <small class="subtitle">Oggi primo allenamento in quel di Fara San Martino</small>

Ha avuto il via alle 8.30 la missione Fara San Martino per l’Asd Barletta 1922. Il gruppo biancorosso, formato da 25 convocati e lo staff tecnico, ha preso la via dell’Abruzzo sotto l’occhio vigile del presidente Falco e del direttore sportivo De Santis: l’Hotel del Camerlengo rappresenterà il campo-base di qui al 13 agosto, con tre amichevoli (6,10 e 13 agosto) in calendario e una preparazione fisica da affinare. Grande intesa, compattezza e sorrisi alla vigilia della partenza per un ritiro fondamentale in vista dei primi impegni ufficiali della stagione sportiva 2016/2017.

Tra i volti a disposizione di mister Sergio La Cava, oltre al centrocampista Dentamaro, fresco di firma, anche due nuovi acquisti: i difensori Daniele Bruno e Michele Lisi. Bruno, nato il 18 maggio 1991, è un centrale di difesa nato nella Primavera del Bari e maturato tra Seconda Divisione e serie D con le maglie di Fidelis Andria, Campobasso, Nardò e Manfredonia. “Barletta è una grande piazza, spero di fare bene-ammette Bruno-nasco come centrocampista ma ormai da quattro anni gioco al centro della difesa. Appena mi ha chiamato il direttore, ho accettato l’offerta: è un’occasione troppo importante. Conosco bene Ola, Pizzutelli, Di Rito e Loiodice, ma c’è un gruppo di indiscutibile qualità. Ora pensiamo ad  affrontare al meglio il ritiro, fondamentale per arrivare al meglio alle prime partite ufficiali”. Lisi è invece un terzino sinistro, nato a Terlizzi il 5 giugno del 1998, scuola Bari: due anni fa è stato tra i protagonisti nelle fila degli Allievi nazionali del Barletta e nella scorsa stagione ha militato nella Vibonese (serie D). “Sono arrivato qui con l’idea di vincere e fare una bella stagione-spiega nella prima intervista da biancorosso-sono un laterale che cura molto la fase difensiva, ma non disdegno avanzate a sostegno dell’attacco. Noi giovani dovremo metterci il doppio della volontà per dimostrare di essere all’altezza di un gruppo così importante: arrivo in ritiro in condizioni fisiche già buone e spero di fare bene”.

La rosa si allenerà per la prima volta ai piedi della Majella nel pomeriggio (ore 17). Domani doppia seduta di allenamento.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse