Scacchi, cominciano le Olimpiadi di Alessia Santeramo La barlettana a Baku, in Azerbaigian, fino a metà settembre

Scacchi, cominciano le Olimpiadi di Alessia Santeramo <small class="subtitle">La barlettana a Baku, in Azerbaigian, fino a metà settembre</small>

Un traguardo di livello, ma obiettivi altrettanto importanti per Alessia Santeramo, che sarà impegnata in Azerbaigian per le prossime due settimane. A Baku andranno in scena le Olimpiadi di Scacchi, a cominciare da domani fino al 14 settembre.

La barlettana, che si è già destreggiata in maniera impeccabile agli Assoluti Italiani, è arrivata in terra azera nella giornata di ieri. Il primo confronto per la rappresentante della Nazionale azzurra si terrà venerdì, con l’auspicio di vederla arrivare più in fondo possibile e aggiungere all’estate barlettana un altro tassello prestigioso dopo Veronica Inglese e Paola Piazzolla.

PROMO mini

Un risultato positivo sarebbe la dimostrazione del grande impegno e del talento della Santeramo, recentemente al centro di una disputa tra attività agonistica ed universitaria: la concomitanza delle Olimpiadi con il test di medicina l’ha costretta a fare una scelta tra i due obiettivi, senza l’aiuto o una mano tesa da istituzioni sportive e scolastiche. L’eccellenza della città di Barletta può passare anche da quanto riuscirà a fare nella kermesse di Baku.

PROMO mini
PROMO mini