Paola Piazzolla: “Vogliamo l’oro, siamo cariche” Domani la finale dei Mondiali Under 23 di canottaggio, in palio il primato nel quattro con pesi leggeri

Paola Piazzolla: “Vogliamo l’oro, siamo cariche” <small class="subtitle">Domani la finale dei Mondiali Under 23 di canottaggio, in palio il primato nel quattro con pesi leggeri</small>

L’appuntamento con la storia ha un luogo, una data e un orario: giovedì pomeriggio, alle 16.30, Paola Piazzolla farà parte del quattro di coppia pesi leggeri femminile che sarà chiamato a giocarsi all’esordio l’oro mondiale Under 23 nelle acque di Rotterdam. La 20enne barlettana, portacolori dei Vigili del Fuoco Billi-Masi di Pisa ma cresciuta nelle fila della Lega Navale Barletta, sarà in scena con le compagne di squadra  Allegra Francalacci, Asja Maragotto e Giorgia Lo Bue dopo la vittoria di batteria e dopo aver fatto registrare il miglior tempo (6’43’’390) nelle due sessioni di qualificazione.

L’attesa è spasmodica, ci confessa Paola, intercettata in Olanda: “Ormai stiamo fremendo, siamo carichissime e non vediamo l’ora che arrivi giovedì pomeriggio per affrontare questa finale”. Quintetto di rilievo, quello in gara: “Le avversarie che temiamo di più e alla quale dobbiamo fare attenzione sono Germania e Svizzera” spiega la Piazzolla, ma “ci sono anche Austria e Gran Bretagna da tener d’occhio”. La forza delle azzurre, però, non è in discussione: “Le sensazioni sono buone.  Abbiamo il miglior tempo delle eliminatorie, e questo ci dà ancora più carica e voglia di fare bene-ammette Paola-ce la metteremo tutta e speriamo che tutto vada per il meglio”.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini