Veronica Inglese verso Rio: “Che gioia l’abbraccio di Barletta” E all'appello manca ancora la figurina Panini

Veronica Inglese verso Rio: “Che gioia l’abbraccio di Barletta” <small class="subtitle">E all'appello manca ancora la figurina Panini </small>

Alla partenza manca una settimana: il 3 agosto volerà in direzione Brasile e Rio de Janeiro, ma lo start sui 10mila metri è fissato per il 12 agosto. Prima di salire sull’aereo a cinque cerchi, però, Veronica Inglese ha ricevuto l’abbraccio della sua Barletta, prima della proiezione della pellicola “Race”, inserita nella programmazione di Castello Cinema 2016. “L’avevo già visto al cinema, è un film che fa davvero vedere come un atleta ad alto livello affronta le competizioni-ha raccontato la Inglese- Sono fiera di ricevere l’abbraccio di Barletta

Tanti volti familiari, altrettanti amici, fino all’abbraccio virtuale ricevuto in consiglio comunale: “La medaglia più bella? L’ho già conquistata-spiega candidamente la Inglese-con l’affetto che la mia città mi dimostra. Non c’è soddisfazione più grande del vedere Barletta che mi abbraccia prima della partenza per Rio! Siamo solo all’inizio di un percorso e vedremo dove mi porterà”. Rieti e Amsterdam sono state le due medaglie che hanno agito da volano. Veronica non lo nega: “Sono state tappe fondamentali: avevo già avuto prova della mia forma negli allenamenti, ma il tabellone ti restituisce il senso di quello che stai facendo e di quello che hai fatto: sono state due gare molto importanti. I 10mila metri hanno dato prova di quanto ero in forma. La domenica in cui ho corso la Mezza Maratona ad Amsterdam ero ancora più consapevole delle mie forze.

PROMO mini
Veronica Inglese correrà sulla 10 km.

Veronica Inglese correrà nei 10 km a Rio.

10 chilometri: tanti per un comune mortale, pochi per un atleta. Ma le distanze, si sa, si preparano prima con la mente e poi con le gambe.”Sono in piena preparazione, fisica e mentale-spiega Veronica-Sono carica ma tranquilla al tempo stesso: l’Olimpiade provoca emozioni grandissime, che vanno gestite al meglio”. La serietà cede il passo all’ironia quando si parla della sua figurina Panini, ancora introvabile per la diretta interessata:  “Rinnovo la domanda a tutti: ma qualcuno l’ha trovata questa figurina? Fino al 3 chi dovesse trovarla, può spedirmela o scrivermi su Facebook, altrimenti spero di trovarla da qualcuno nel villaggio olimpico”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini