Eraclio C5, si parte dalla C2 Il nuovo volto del futsal barlettano, ecco i primi innesti

Eraclio C5, si parte dalla C2 <small class="subtitle">Il nuovo volto del futsal barlettano, ecco i primi innesti</small>

Non solo Cristian, Futsal e Vigor nel panorama del calcio a 5 barlettano. La Serie C2 accoglierà una nuova formazione cittadina a partire dalla prossima stagione: nasce l’Editalia&Sicurezza Eraclio C5, quarta realtà calcettistica pronta ad arricchire l’offerta sportiva della città.

Il progetto nasce dall’unione di tre vecchi conoscitori del futsal: Vito Cervello, Vincenzo Guerra e Francesco Vaccariello metteranno insieme le proprie esperienze sportive a livello nazionale per guidare la neonata società, che parte con l’obiettivo di una permanenza nella categoria, pur non disdegnando ambizioni maggiori in un futuro non lontano.

PROMO mini

Guerra ricoprirà il ruolo di presidente, ma anche quello di pivot in mezzo al campo. Stesso discorso per Cervello, che sarà vice-presidente e centrale difensivo nel team del prossimo campionato. Vaccariello, invece, sarà il preparatore atletico della squadra. L’organico potrà contare anche su due volti nuovi come Ignazio Delvecchio e Vincenzo Di Palma, reduci dall’esperienza in C1 con il Futsal Andria.

Con tanta voglia ed entusiasmo, dunque, l’Eraclio C5 si presenta ai nastri di partenza della stagione 2016/2017. Barletta potrà tifare per una quarta selezione nel futsal regionale e nazionale, con l’auspicio di veder crescere il club insieme agli altri tre.

PROMO mini
PROMO mini