Barletta Beach Soccer, Dibenedetto carica il gruppo Verso Terracina, tris di fuoco: "Umili e compatti, questa la nostra ricetta"

Barletta Beach Soccer, Dibenedetto carica il gruppo <small class="subtitle">Verso Terracina, tris di fuoco: "Umili e compatti, questa la nostra ricetta"</small>

Dall’8 al 10 luglio a Terracina tornano in campo i sodalizi del centro sud del campionato di serie A di beach soccer 2016: tra le 10 formazioni in campo nel girone, anche il Barletta Beach Soccer del presidente Antonio Dazzaro e di mister Antonio Dibenedetto. Altra sede storica quella del centro pontino che tra campionato, coppa, finali e tappe europee è stato teatro di dieci eventi facendo registrare il record di presenze sugli spalti della Beach Arena sul lido di Traiano. Tappa “fondamentale”, per l’allenatore di Curci e compagni: “Siamo un gruppo compatto, unito e consapevole delle proprie potenzialità-spiega l’allenatore biancorosso-gli errori della tappa di Viareggio ci hanno aiutato a capire cosa dobbiamo evitare. La troppa foga ci è costata caro contro Catanzaro”. In terra laziale ci saranno i volti nuovi Nazario De Lorenzo e Walter Muoio, mentre contro Terracina sarà assente per squalifica Ruggiero De Lorenzo.

Asd Barletta Beach Soccer al lavoro

PROMO mini

Nove squadre partecipano al girone A, dieci prendono parte a quello B. Le prime quattro classificate di ogni girone si affrontano alle Fasi Finali sulla sabbia di Riccione per rincorrere lo Scudetto. La kermesse conclusiva sarà aperta dalla Supercoppa in cui si sfidano la vincitrice della Coppa Italia e quella dell’ultimo campionato. Il Barletta è oggi a un punto dal quarto posto occupato dal Canalicchio Catania, e sarà atteso a Terracina da un trittico di fuoco: al via l’8 contro i padroni di casa, capolista come Catania (avversario il 10) e Villafranca, e nel mezzo l’abbordabile Lamezia Terme: “Non è tempo di fare calcoli-rincara la dose Dibenedetto-abbiamo affinato l’intesa e la condizione fisica, ora ci tocca solo affrontare ogni avversario con il massimo impegno. Il quarto posto è alla nostra portata, è un traguardo che ci piacerebbe regalare alla società e ai nostri tifosi. Ora abbiamo qualche giorno per potenziare  muscoli e mente, da venerdì torneremo a fare sul serio”.

 

CLASSIFICA: Catania Bs, Terracina, Villafranca 9; Canalicchio Catania 4; Catanese, Napoli, Barletta, Ecosistem Catanzaro 3; Lamezia Terme, Atletico Licata 0.

CALENDARIO:

8 luglio, ore 18: Barletta-Terracina

9 luglio, ore 15.30: Lamezia Terme-Barletta

10 luglio, ore 13: Barletta-Catania

PROMO mini
PROMO mini