Sezione AIA Barletta, sorrisi per quattro associati Lanotte (Can B), Gialluisi (Can Pro), Schirone e Rizzi (CAN 5) promossi nella conferenza del primo luglio

Sezione AIA Barletta, sorrisi per quattro associati <small class="subtitle">Lanotte (Can B), Gialluisi (Can Pro), Schirone e Rizzi (CAN 5) promossi nella conferenza del primo luglio</small>

Nettamente in positivo il saldo della Sezione di Barletta dalla consueta conferenza stampa del primo luglio con cui i vertici dell’AIA comunicano la formazione degli organici nazionali. Sono quattro, infatti, gli associati barlettani promossi in seguito alle risultanze tecniche della stagione 2015/2016: un assistente in CAN B, un osservatore in CAN Pro, un arbitro ed un osservatore in CAN 5.

Luigi Lanotte, assistente arbitrale di 32 anni, dopo diverse stagioni ai vertici della Lega Pro andrà a far compagnia agli altri tre associati barlettani in CAN B. Distintosi sin da giovane per impegno e disponibilità, Luigi si è specializzato lungo la linea laterale dopo aver diretto le massime categorie regionali come arbitro. Senza dubbio, però, è nel nuovo ruolo di assistente che si è tolto le maggiori soddisfazioni scalando le categorie nazionali a tempo di record.

PROMO mini
Luigi Lanotte, pronto per la semifinale play-off tra Pisa e Pordenone

Luigi Lanotte, promosso in CAN B

Domenico Massimilian Gialluisi, osservatore arbitrale, dalla prossima stagione sarà a disposizione della CAN Pro. Con grinta e determinazione, infatti, è riuscito ad entrare nel ristretto novero dei proposti alla categoria superiore. Per Domenico, già attestatosi su buoni livelli come direttore di gara, si prospetta una rosea carriera come osservatore vista la giovane età.

Domenico Gialluisi

Domenico Gialluisi

Antonio Schirone, arbitro di Calcio a Cinque classe 1986, è stato protagonista di una stagione esaltante nel Comitato Regionale Arbitri pugliese tanto da convincere l’Organo Tecnico a proporlo per la CAN 5, l’unica commissione nazionale per il futsal. Oltre alle importanti caratteristiche tecniche ed atletiche, per Antonio ha giocato un ruolo importante il suo comportamento, sempre esemplare.

schirone

Antonio Schirone

Ruggiero Rizzi, osservatore arbitrale di Calcio a Cinque promosso in CAN 5, la prossima stagione sarà impegnato nel visionare gli arbitri di futsal per tutta la Penisola. Nonostante si sia avvicinato in età già avanzata al movimento arbitrale, Ruggiero, grazie all’impegno ed il sacrificio, si è tolto diverse soddisfazioni come direttore di gara. Adesso, è determinato a raggiungere i massimi livelli come osservatore.

Rizzi

Ruggiero Rizzi

Per festeggiare questi importanti traguardi, gli associati, guidati dal Presidente di Sezione Savino Filannino, ieri si sono riunti per l’ultima plenaria della stagione. Una riunione fuori dagli ordinari schemi tecnici, in cui associati e proprie famiglie si sono abbracciati dopo una lunga stagione. “La mia più grande soddisfazione -afferma Filannino- è aver visto, nel corso della stagione, un gruppo di persone impegnarsi sino all’ultimo respiro gettando il cuore oltre l’ostacolo. L’augurio per il prossimo anno è quello di ripartire con ancor più entusiasmo per, lottando tutti sullo stesso fronte, raggiungere risultati sempre più ambiziosi”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini