Barletta 1922, linea verde in fascia: firma Francesco Grumo Laterale offensivo classe 1997, nella scorsa stagione era a Bisceglie

Barletta 1922, linea verde in fascia: firma Francesco Grumo <small class="subtitle">Laterale offensivo classe 1997, nella scorsa stagione era a Bisceglie</small>

Non si ferma la campagna acquisti del Barletta 1922. Il sodalizio biancorosso ha annunciato il nono rinforzo per la stagione 2016/2017: si tratta di Francesco Grumo, laterale offensivo di piede mancino classe 1997. Nella scorsa stagione da gennaio a maggio è stato alle dipendenze dell’attuale direttore sportivo biancorosso Vincenzo De Santis in serie D con la maglia del Bisceglie, Grumo  ha compiuto tutta la trafila del vivaio col Bari e nella stagione 2014/2015 ha giocato cinque partite in serie D (tra regular season e poule scudetto) con la maglia della Fidelis Andria. Più volte convocato nelle rappresentative giovanili, ha partecipato alla Juniores Cup, il torneo riservato alle selezioni dei migliori Under 18 militanti nelle formazioni di Serie D. Da agosto a dicembre 2015 ha giocato nella Berretti del club federiciano. Calciatore di spiccate qualità nell’uno contro uno, all’occorrenza impiegabile come seconda punta, Grumo arricchisce il parco Under a disposizione di mister Sergio La Cava, affiancando il terzino destro Martino nella lista dei calciatori nati nel 1997.

“Non ho esitato a rispondere quando ho avuto la chiamata del Barletta-sono le prime parole di Grumo da biancorosso-conosco da tre anni il direttore De Santis e spero di ricambiare la fiducia che mi ha dato”. Pizzutelli e Khalil sono due compagni che già conosce, per aver condiviso con loro l’avventura di Bisceglie: “Sono bravi ragazzi e ottimi calciatori, daremo vita a una sana concorrenza”. La promessa coincide con il massimo impegno: “Sono pronto a dare tutto per questa causa: sono affamato e ho voglia di far vedere quanto valgo. Barletta è una grande occasione per me”. La giornata di oggi potrebbe portare in dote l’arrivo di un portiere “Under” e novità circa la domanda di ripescaggio in serie D, che la società biancorossa non dovrebbe depositare per mancanza di requisiti adatti circa l’impianto di gioco dove disputare gli incontri della prossima stagione.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini