Clown Run, un fiume di nasi rossi di corsa sul lungomare Domenica pomeriggio di sport e solidarietà: le foto

Clown Run, un fiume di nasi rossi di corsa sul lungomare <small class="subtitle">Domenica pomeriggio di sport e solidarietà: le foto</small>

 

Un mix di divertimento, sport e solidarietà in favore dei clown ospedalieri della Federazione Nazionale Clowndottori. Questo e tanto altro nel menù della Clown Run 2016, andata in scena domenica pomeriggio sul lungomare di ponente “Pietro Mennea” di Barletta grazie al contributo della locale amministrazione  e della Barletta Sportiva. La corsa non competitiva ha visto tra i suoi protagonisti più di 500 partecipanti, tra amatori, famiglie e professionisti, dai 10 agli 80 anni. Un fiume variegato di sorrisi e solidarietà (10 euro a testa la quota di partecipazione, devoluta alle attività della Federazione), che ha seguito di pochi giorni la sola altra tappa italiana dell’evento nel 2016, svoltasi a Cesena.

PROMO mini

IMG_9771 (Copia)

“Mens sana in corpore sano”, dunque. Ma non solo. Vestiti con nasi rossi e parrucche, i runners per un pomeriggio hanno pacificamente invaso il litorale barlettano, con uno “start” condito da coriandoli e bolle di sapone. Elevato il coinvolgimento dei lidi della zona e dei passanti, con stand informativi realizzati ad hoc per fornire maggiori dettagli circa le attività dei clown dottori nelle corsie ospedaliere. E al traguardo, balli e abbracci per tutti, con bagno in mare per i più coraggiosi, stanti le luci della notte: nessun vincitore, anzi 500 vincitori.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini