Taekwondo, a Velletri la Federico II tocca i 50 26 ori, 17 argenti e 7 bronzi: numeri da record per i tesserati dei fratelli Lanotte

Taekwondo, a Velletri la Federico II tocca i 50 <small class="subtitle">26 ori, 17 argenti e 7 bronzi: numeri da record per i tesserati dei fratelli Lanotte</small>

Numeri da primi della classe, numeri che equivalgono a un trionfo in piena regola. Sono state ben 50 le medaglie portate a casa dal Palasport di Velletri, dove nello scorso weekend hanno avuto luogo i campionati italiani assoluti di taekwondo Itf, dalla Federico II di Svevia di Barletta. 26 ori, 17 argenti e 7 bronzi fanno da sfondo a un fine settimana nel quale gli atleti battenti bandiera della Città della Disfida hanno sfidato oltre 300 “colleghi”, per i titoli in palio sia nel combattimento che nelle forme nelle categorie pulcini (5-7 anni), bambini (8-9 anni), cadetti (10-13 anni), juniores (14-18 anni) e seniores (+18 anni). A salire sul podio, nel dettaglio, sono stati: Ruslan Dimiccoli (oro e argento), Nicola Corvasce (oro), Fabio Dagnello (oro e argento), Mattia Scarnera (due ori e argento), Antonio Guglielmi (un oro e due bronzi), Gianluca Andreula (oro e due argenti), Ivan Il Grande (due ori e un argento), Luca Friolo (oro, argento e bronzo), Fabrizio Sasso (due ori ed un argento), Pasquale Dibenedetto (due ori e un bronzo), Carlo Gialfonso (tre argenti), Vincenzo Rocco (oro e bronzo), Antonio Pinto (due ori ed un argento), Savio Scisco (bronzo), Giovanni Pio Delvecchio (argento), Maddalena Mascolo (oro), Siria Corigliano (due ori), Laura Zito (oro), Erika Ventruti (argento), Natalia Terrone (tre ori e un bronzo), Giuseppe Cafagna (due ori), Alessandro Desario (argento), Maurizio Corigliano (oro) e Francesco Pio Tedeschi (oro).

Taekwondo, Velletri

PROMO mini

Prestazioni di elevato livello, che permetteranno a ben nove tesserati (Erika Ventruti, Laura Zito, Siria Corigliano, Natalia Terrone, Maddalena Mascolo, Antonio Pinto, Fabrizio Sasso, Vincenzo Rocco e Francesco Pio Tedeschi) di essere in lizza per le convocazioni del Ct Giuseppe Lanotte in vista dei prossimi campionati mondiali “junior” e “veteran”, in programma dal 5 all’11 settembre ad Andria. «Nel nostro sport -il soddisfatto commento del maestro Ruggiero Lanotte– nulla si improvvisa. Questi risultati straordinari, in pratica, rappresentano il giusto premio per l’impegno profuso in gara e la costanza mostrata negli allenamenti. Il bottino è certamente eccezionale, anche se dispiace aver mancato l’oro per un soffio in altre quattro categorie. La manifestazione? Davvero molto bella e soprattutto caratterizzata da contenuti tecnici di alto livello. Quello del taekwondo Itf è un movimento che continua a crescere in maniera esponenziale su tutto il territorio nazionale a livello di qualità e tesserati».

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini