Barletta Beach Soccer, senti Sguera: «Lavoriamo duro per la Coppa» Calendario intenso per i biancorossi, con sguardo alle Finali di Riccione

Barletta Beach Soccer, senti Sguera: «Lavoriamo duro per la Coppa» <small class="subtitle">Calendario intenso per i biancorossi, con sguardo alle Finali di Riccione</small>

Il via ufficiale alla stagione sarà dato il 2 giugno, con la prima tappa di Coppa Italia presso la Domus Arena di Catania contro il Villafranca, ma il calendario è fitto e conduce, questa è la speranza in casa Barletta Beach Soccer, alle finali di Riccione, in programma dal 4 al 7 agosto. La truppa di Antonio Dibenedetto sta lavorando sulla litoranea di Ponente con un gruppo che lentamente sta trovando minuti e fiato, nel quale uno dei punti di riferimento è Giuseppe Sguera. Dopo la positiva esperienza con il Barletta 1922, dove ha conquistato il pubblico grazie alle sue doti da lottatore e alla buona confidenza con il gol, il 28enne barlettano è pronto per l’avventura targata BBS: «Vesto questa maglia per il secondo anno, sono contento di questa conferma: la reputo un’esperienza estremamente positiva, perché ti permette di crescere dal punto di vista atletico e mentale. Si affrontano sempre partite dure, dal punto di vista fisico è importante lavorare in questo mese sulla sabbia. Abbiamo un gruppo solido, arricchito anche da volti nuovi: grazie al mister abbiamo messo su un’altra famiglia, come era successo quest’inverno».

IMG_9124 (Copia)

Giuseppe Sguera durante il primo allenamento del Barletta Beach Soccer

Villafranca, ma non solo. Il campionato di serie A, formato da due gironi da 10 squadre, avrà il via il 17 giugno con la tappa di Viareggio: a seguire sarà tempo di viaggiare in direzione Terracina (8-10 luglio) e Catanzaro Lido (22-24 luglio). Obiettivo, accedere al poker di vetta, che in ogni raggruppamento corrisponderà all’accesso alle Final Eight. Sguera però vola basso: «Ora guardiamo alla Coppa Italia: l’obiettivo è quello di portare il nome di Barletta il più avanti possibile. Siamo una squadra giovane e pur senza l’esperienza delle altre squadre, daremo filo da torcere a tutti». Alle firme di Gaetano Zingrillo, Cosimo Stella, Saverio Dicandia, Giuseppe Sguera, Gigi Digiorgio, Carmine Riondino e Ruggiero De Lorenzo, il sodalizio del presidente Antonio Dazzaro ha aggiunto gli arrivi di Antonio D’Ursi e Danilo Miccoli-alla prima esperienza in maglia biancorossa-e i ritorni di Onofrio Colella e Alessio Persia. Le garanzie tecniche non sembrano in discussione, anche se resta un annoso problema in coda: «Anche in questo sport-sottolinea Sguera-ci troviamo senza strutture adatte: evidentemente a Barletta siamo nati per affrontare più difficoltà degli altri».

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini