Motociclismo, esordio positivo per Diviccaro nel “National Trophy” Dopo essere scattato dalla seconda piazza, il centauro barlettano chiude quinto

Motociclismo, esordio positivo per Diviccaro nel “National Trophy” <small class="subtitle">Dopo essere scattato dalla seconda piazza, il centauro barlettano chiude quinto</small>

Torna a ruggire il motore di Cosimo Diviccaro. Il centauro barlettano nel weekend appena concluso è stato in pista per la prima tappa del “National Trophy”, competizione che ha visto protagonisti 87 piloti al via tra le classi 1000 Superbike, 600 Supersport e Pre-Moto 2 sull’Autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga. Affermatosi tra i campionati di maggior successo del motociclismo tricolore, l’edizione 2016 della serie promossa ed organizzata dal Moto Club Spoleto ha trovato conferma nell’abbinamento con il CIV (Campionato Italiano Velocità), introducendo una serie di novità nella formula dei weekend volte a garantire il miglior compromesso per assecondare le richieste di piloti e addetti ai lavori.

Bagni Teti Wide Small

Diviccaro, impegnato nella categoria Superbike, in sella alla sua Bmw Hp4 finisce dietro Velini, Amicucci, Pini e Traversaro al termine di una gara rocambolesca. Una buona partenza per un’annata che si configura densa di impegni agonistici per il Diviccaro Racing Team: il motociclista nato all’ombra di Eraclio tornerà in pista nel primo weekend di luglio per la seconda tappa del “National Trophy”, competizione che si svolgerà presso l’Autodromo Internazionale del Mugello.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bagni Teti Wide Small
Bagni Teti Wide Small

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini