Nelly Volley, colpo esterno a Mola 1-3 contro l'ASD La Sfera, Lombardi: "Prova superba"

Nelly Volley, colpo esterno a Mola <small class="subtitle">1-3 contro l'ASD La Sfera, Lombardi: "Prova superba"</small>

La seconda vittoria consecutiva spicca per carattere, determinazione e lucidità. Blitz in trasferta per la Nelly Volley, che batte a domicilio l’ASD La Sfera e stacca definitivamente il gruppo di coda. A Mola finisce 3-1 per le ragazze di Lombardi, che rimontano l’iniziale svantaggio e prendono il largo nel secondo e terzo set.

Nelly, ritorno alla vittoria in trasferta.

Nelly, ritorno alla vittoria in trasferta.

La sbavatura nella parte conclusiva del primo parziale caratterizza la partenza ad handicap. La Nelly sciupa un set point e cede 26-24 alle baresi, che però non riescono a reggere lo stesso ritmo nei set successivi. Match immediatamente riequilibrato con il 25-17 barlettano nel secondo, poi il vantaggio grazie al 25-22 del terzo. Nel momento decisivo, le ospiti mettono il turbo e chiudono ancora 25-17, conquistando una vittoria esterna che mancava da due mesi.

Grande soddisfazione per coach Pippo Lombardi, che racconta il suo punto di vista ai microfoni del sito ufficiale: “È stato un primo set duro e sfiancante, ma il sacrificio e l’umiltà del gruppo ha fatto la differenza nei tre parziali successivi. Abbiamo sfoderato una prestazione superba, sono davvero contento per la reazione del secondo set e della gestione dei momenti più delicati. Mi aspetto lo stesso carattere sabato prossimo tra le mura amiche“.

Il prossimo weekend, infatti, la Nelly se la vedrà con l’Asem Volley Bari, quinta in classifica con sette punti di vantaggio sulle barlettane. Al PalaMarchiselli un’occasione ghiotta per avvicinare i piazzamenti più prestigiosi, ma servirà un’altra prestazione di spessore assoluto.