Pizzulli: “Playoff agganciati, ora arriva il momento più bello” Soddisfazione moderata per l'allenatore dopo il 2-2 del Barletta 1922 contro il Bitonto

Pizzulli: “Playoff agganciati, ora arriva il momento più bello” <small class="subtitle">Soddisfazione moderata per l'allenatore dopo il 2-2 del Barletta 1922 contro il Bitonto</small>

Il bicchiere è mezzo pieno, perchè lo si valuta alla fine di 33 lunghe e intense giornate, vissute in costante rincorsa e chiuse con una prodezza sportiva in cascina. Al fischio finale di Barletta-Bitonto 2-2, partita che blinda almeno il quarto posto in casa biancorossa, è questo il pensiero di mister Massimo Pizzulli: “Siamo passati in vantaggio e abbiamo avuto diverse occasioni per raddoppiare, poi nel secondo tempo-senza Cantatore, Lacarra e Dicandia e con Moscelli espulso dopo 20 minuti-siamo calati. Abbiamo incassato il gol del pareggio, anche un pò casuale, poi la gara si è trascinata-le parole di Pizzulli a BarlettaSport.it-abbiamo trovato il 2-2 e i risultati in arrivo da Trani, che ci davano la certezza dei playoff, ci hanno dato una mano a condurre in porto un punto. Complimenti al Bitonto, che ha dimostrato di essere una buona squadra, anche se ci ha trovati un tantino stressati e in calo nervoso”.

Ad agosto la zona-playoff appariva un tabù per Zingrillo e compagni, partiti in netto ritardo rispetto agli avversari. Pizzulli lo sottolinea: “Siamo partiti con ben altri obiettivi e il quarto posto era difficilissimo da immaginare a inizio stagione. Avere i playoff in mano con una giornata di anticipo è fondamentale”. E se l’ultimo mese avesse offerto risultati differenti, la classifica avrebbe potuto essere ancor più interessante per il gruppo biancorosso: “Probabilmente abbiamo buttato il secondo posto pareggiando in casa con l’Altamura: era una partita da vincere e tante situazioni non ci hanno permesso di farlo-ammette Pizzulli-domenica a Faggiano sappiamo invece come è andata, Dobbiamo evitare di continuare a finire partite in inferiorità numerica: è successo oggi ed era successo domenica scorsa. I playoff si giocheranno molto sui nervi, noi dobbiamo affrontare le partite con autostima e intensità

PROMO mini

Il commento post-partita di mister Massimo Pizzulli. “Pareggio prezioso solo perché vale i playoff. Dobbiamo però imparare a stare più calmi in campo”.#calcio

Pubblicato da BarlettaSport.it su Domenica 10 aprile 2016

Il calendario offrirà la chiusura di regular season domenica a Vieste, prima dell’all-in nei playoff, dove servirà il sostegno dell’intero ambiente: “Domenica andiamo a Vieste e conterà far bene: ci giocheremo tutto noi e il Casarano-il pensiero di Pizzulli-arriviamo ai playoff con il morale condizionato da quanto avvenuto contro Altamura e Hellas Taranto: sappiamo che troveremo ambienti particolari nelle prossime partite e sarà fondamentale avere il supporto della società. Siamo nati fuori casa, senza stadio, e ci giochiamo tutto fuori casa”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini