Real Bat, con il Celle di San Vito è sconfitta a tavolino Il giudice sportivo punisce i biancorossoblù rimasti in 6 dal minuto 55'

Real Bat, con il Celle di San Vito è sconfitta a tavolino <small class="subtitle">Il giudice sportivo punisce i biancorossoblù rimasti in 6 dal minuto 55'</small>

Due espulsioni nel primo tempo, poi nella ripresa, al 55′, 3 infortuni e l’interruzione del gioco per mancanza del numero minimo di giocatori per continuare la disputa del match. Questo è quanto accaduto domenica pomeriggio nel match di Celle di San Vito tra i padroni di casa ed il Real Bat. Ecco svelato dunque il motivo che aveva spinto la società biancorossoblù alla singolare decisione di non diffondere i dati del match per esprimere il proprio disappunto nei confronti dell’operato del direttore di gara. Ovviamente le conseguenze di quanto verficatosi domenica pomeriggio hanno portato alla decisione da parte del giudice sportivo di assegnare la vittoria a tavolino al Celle di San Vito.

Questo il dispositivo del giudice: “Gara del 3 aprile 2016, Celle di San Vito-Real Bat. Il Giudice Sportivo Esaminati gli atti ufficiali, rilevato che la soc. A.S.D. REAL BAT iniziava la gara con numero 14 giocatori adisposizione; che al 10º minuto del secondo tempo la società A.S.D. REAL BAT rimaneva in campo con soli 6 tesserati (a seguito di numero due espulsioni e tre infortuni); per tali motivazioni l’Arbitro era costretto ad interrompere definitivamente la gara; visti ed applicati gli artt. 17 comma 1 C.G.S. e 73 comma 2 N.O.I.F., DELIBERA di comminare alla Soc. A.S.D. REAL BAT la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 – 0 come miglior risultato ottenuto sul campo in favore della soc. A.C.D. CELLE DI SAN VITO”.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini