Barletta 1922, su il sipario sulla nuova sede biancorossa Michele Di Paola: “Vogliamo certezze sullo stadio, diversamente non potrò più essere il presidente”

Barletta 1922, su il sipario sulla nuova sede biancorossa <small class="subtitle">Michele Di Paola: “Vogliamo certezze sullo stadio, diversamente non potrò più essere il presidente” </small>

Una nuova sede per il Barletta 1922. Situata in Via Camillo Benso Conte di Cavour 14, il sodalizio barlettano ha presentato a tifosi ed appassionati la rinnovata dimora biancorossa, dove sarà possibile acquistare anche biglietti per le partite casalinghe e trovare il merchandising ufficiale.

PROMO mini

“L’affetto della tifoseria non è mai mancato- ha ammesso Michele Di Paola ai nostri microfoni a margine della presentazione-, soprattutto nei miei quattro mesi di presidenza. Sono contento di tutti i tifosi che giorno dopo giorno confermano ciò che ho sempre pensato, sperando che questo nuovo punto sia di buon auspicio per il finale della nostra stagione ”.

12718033_1045302322179777_2045839881387067525_n

Pasquale Cascella nella nuova sede del Barletta 1922.

In sede presente anche Pasquale Cascella, ma dal sindaco al momento nessuna rassicurazione circa la consegna dell’impianto totale o parziale in vista della prossima stagione: “Non abbiamo nessuna certezza-ha proseguito il numero uno biancorosso- e il sindaco non ha voluto sbilanciarsi a riguardo. Per questo, Pasquale Cascella dovrà esporsi entro e non oltre il termine di 15 giorni. Dobbiamo necessariamente sapere il prossimo anno quale sarà il nostro stadio. Come tutti sanno, il futuro si programma in anticipo e qualora non dovessimo avere le giuste garanzie o la certezza di giocare a Barletta, personalmente io non potrò essere più il presidente”. Duro e lapidario il messaggio di Michele Di Paola all’amministrazione comunale: giocare un altro anno al “San Sabino” di Canosa o in qualsiasi altro impianto nelle vicinanze è una soluzione poco sostenibile.

Nel frattempo c’è un’ultima giornata da onorare, i playoff e la già citata situazione intorno al “Cosimo Puttilli” da risolvere: il futuro del Barletta 1922 si comincia a giocare su più fronti.

12963758_1045327662177243_1363674252675908893_n

12974408_1045309895512353_149896098028185789_n

PROMO mini
PROMO mini