Barletta 1922, diffuse le ragioni delle porte chiuse a Faggiano Gara connotata da "alto profilo di rischio sicurezza"

Barletta 1922, diffuse le ragioni delle porte chiuse a Faggiano <small class="subtitle">Gara connotata da "alto profilo di rischio sicurezza"</small>

«Il provvedimento adottato è stato preso dopo aver valutato la determina n. 12/2016 dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive che ha ritenuto l’incontro connotato da alto profilo di rischio per la sicurezza. E sulla determina n. 13/2016 del C.A.S.M.S. per le criticità poste in essere dalla tifoseria del Barletta in occasione della partita contro l’Altamura del 20 marzo scorso». Sono state comunicate in una nota, diffusa poi sul sito ufficiale dell’Asd Barletta 1922, le ragioni che hanno condotto la Prefettura di Taranto a chiudere le porte in occasione di Sporting Pro-Barletta, partita valevole per la 32^ Giornata di Eccellenza Pugliese 2015/16, in programma domenica 3 aprile alle ore 16.00 all’Hellas Arena di Faggiano.

Barletta 1922-Hellas Taranto, all'andata fu 1-0

Barletta 1922-Hellas Taranto, all’andata fu 1-0

Ragioni di sicurezza alla base del provvedimento che costringerà per la terza volta in stagione-dopo le partite interne contro Mola e Castellaneta-i biancorossi di mister Massimo Pizzulli, anch’egli squalificato fino al termine della regular season, a giocare senza pubblico. Sono state inoltre rese note le designazioni arbitrali per la sfida di domenica:  a dirigere l’incontro sarà Alberto Colonna della sezione di Vasto, mentre i suoi assistenti saranno Davide Sabatino della sezione di Foggia e Giuseppe Natilla della sezione di Molfetta.

PROMO mini
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini