Football americano, Bucks Brindisi-Mad Bulls 0-14: la cronaca Terza vittoria su quattro impegni per i tori matti, ora via alla fase a orologio

Football americano, Bucks Brindisi-Mad Bulls 0-14: la cronaca <small class="subtitle">Terza vittoria su quattro impegni per i tori matti, ora via alla fase a orologio</small>

La battuta d’arresto patita in casa dei Briganti nel weekend precedente ha sortito gli effetti sperati: archiviato lo stop, i Mad Bulls Barletta sono tornati combattivi, “cattivi” al punto giusto, e lo 0-14 con cui Melis e compagni hanno archiviato sabato sera la pratica Bucks in quel di Brindisi ne è la testimonianza. Al “Fanuzzi” il gruppo di coach Ugo Calò la squadra ha portato a casa la terza vittoria stagionale su quattro incontri, la prima lontana dalle mura amiche, contro i Brindisi Bucks, al termine di una prova matura e concreta. Vittoria che vale il secondo posto nel girone B del Cif 9 e rappresenta un bottino importante in vista della fase a orologio, che avrà il via il 7 maggio in casa contro gli Eagles Salerno, terzi in classifica e già superati al “Manzi-Chiapulin” e si chiuderà tra il 21 e il 22 maggio ancora a Napoli contro i Briganti, che precedono in classifica proprio il team barlettano con 4 vittorie in altrettanti incontri.

La cronaca– Partita caratterizzata dal dominio territoriale degli ospiti, poco abili però nel trovare punti: il primo tempo si è chiuso con i Mad Bulls Bt avanti grazie alle segnature su corsa di Marcello Marella, alla successiva trasformazione da due punti di Pietro Bruno e al secondo TD della partita dello stesso Bruno, imbeccato perfettamente in end zone dal quarterback Delcuratolo: 0-14 e punteggio che resterà tale fino al fischio finale. Nel secondo tempo hanno avuto la meglio le difese, con Maselli e Bottalico in evidenza tra i barlettani. A regalare emozioni al pubblico brindisino ci ha pensato il maltempo, che ha portato a una sospensione di 30 minuti.

PROMO mini

«Abbiamo ritrovato il successo, anche se non abbiamo giocato una partita da Bulls-il commento di Marco Tucci, guardia dei tori matti-La nostra difesa non ha subito punti e abbiamo corso molto, dobbiamo migliorare sulla concentrazione. Continueremo a lavorare a testa bassa e credo che il sangue sputato in allenamento darà i suoi frutti». Ora sarà tempo di guardare al doppio incrocio appulo-campano, che di fatto delineerà la griglia playoff.

Bagni Teti Wide Small

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Betland mini wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide