Duathlon di Barletta, oltre 150 partecipanti all’arrivo Insalata domina tra gli uomini, Rizzi prima tra le donne

Duathlon di Barletta, oltre 150 partecipanti all’arrivo <small class="subtitle">Insalata domina tra gli uomini, Rizzi prima tra le donne</small>

Oltre 150 finisher all’arrivo, un montepremi in denaro per i primi classificati nelle categorie maschili e femminili e un’organizzazione che ha incassato feedback positivi per mano dei partecipanti, soddisfatti dell’alto numero di volontari presenti e della buona risposta della città a un evento ben preparato. Questi i dati principali del Duathlon di Barletta, organizzato dalla All Tri Sports, che domenica 24 aprile ha vissuto la sua prima edizione in formula Rank: nonostante il forte vento, la gara è stata intensa, impegnativa e incerta per molte posizioni. Oltre al montepremi per i vincitori assoluti e ai premi per le categorie previste, la manifestazione ha assegnato il titolo regionale di società di duathlon: i migliori tre tempi hanno premiato la MSL Lecce con Lubelli, Manco e Ilaria Ingrosso, giunta al traguardo davanti a Otrè Noci con Del Signore, Colamonaco e Lombardi e al Cus Bari che ha schierato Rella, Morgese e Mattia.

24 aprile, Duathlon di Barletta

Zingrillo mini wide

Nelle gare al singolare, la prima frazione ha subito visto in testa Michele Insalata della Otrè Noci, al rientro in gara dopo mesi travagliati, in compagnia di Vito Perta della Freedogs Castellana. I due fanno il vuoto, ma in T1 Insalata è più veloce e scappa a Perta che non prendendone la scia in bici è costretto a pedalare solo contro vento e a dover aspettare gli inseguitori per non bruciare troppe energie. Tra gli inseguitori molto attivi Roberto Fonseca della Triathlon Revolution di Sapri più avvezzo alle lunghe distanze e Marcello Roncone della Otre Noci in buona forma. Molto bene anche il giovane Andrea Leogrande del Cus Bari, Tommaso Liuzzi della Otrè Noci e Carl Rice della Junior Brindisi, dietro di loro Francesco Loconsole della Meridiana Taranto e Emanuele De Vincentis della Salento Triathlon. Decimo tempo per Gianvito Galasso del Cus Bari. Insalata è giunto in T2 con due minuti di vantaggio sul terzetto composto da Fonseca, Roncone e Perta, rendimento preservato fino al termine della gara.

Tra le donne gare solitarie, con Mariagrazia Rizzi della Salento Triathlon a dominare dal primo metro all’ultimo con un vantaggio che è sempre andato aumentando sulla pur brava Roberta Lanzillotta della Junior Brindisi. Anche Francesca Lubelli della MSL Lecce è sempre rimasta al terzo posto ben contenendo la rimonta della junior Anna Mangiullo. Più staccata, al quinto posto, l’altra junior Silvia Del Signore della Otrè Noci che ha chiuso davanti a Sabrina Manco della MSL Lecce e a Rosa Rella del Cus Bari che fino alla prova ciclistica precedeva la Manco, ma nulla ha potuto contro la bella prestazione in bici della salentina.

Duathlon di Barletta, 24 aprile 2016

“Visto il buon andamento della manifestazione, se l’evento sarà ben promosso oltre i confini regionali, con informazioni e starting list sui siti federali, con i percorsi pubblicati con buon anticipo, magari in forma ufficiale e non sui social-comunicano dall’All Tri Sports-nulla vieta di ipotizzare un grande successo partecipativo e agonistico per la prossima edizione, cosa che auguriamo, visto l’impegno, alla All Tri Sport e a tutto il movimento del triathlon pugliese”.

 

 

 

Zingrillo mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Brainwave Skyscraper
PROMO mini
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini