Le pagelle biancorosse: puntata numero 18 Cristian Barletta ad un passo dal sogno, bene i Mad Bulls

Le pagelle biancorosse: puntata numero 18 <small class="subtitle">Cristian Barletta ad un passo dal sogno, bene i Mad Bulls</small>

La grande amarezza sportiva del Cristian Barletta, ad un passo da vincere le Final Eight di Coppa Italia al “PalaDisfida”, il pari del Barletta 1922 e la bella vittoria dei Mad Bulls. È stato un fine settimana particolarmente intenso quello appena trascorso per lo sport barlettano e noi, prima di approcciarci al prossimo andiamo a riviverlo con le consuete pagelle biancorosse.

Cristian Barletta, voto 9.5

Ad un passo dal sogno. È stato un fine settimana travolgente quello del Cristian Barletta che da società ospitante delle “Final Eight” di Coppa Italia è riuscita ad arrivare fino alla finale fermandosi però proprio sul più bello e cedendo il trofeo all’Odissea 2000. Alla squadra barlettana resta l’orgoglio di aver organizzato una bellissima manifestazione e di aver riempito gli spalti del “PalaDisfida”. Ora, la testa torna al campionato con una A2 che è davvero ad un passo.

IMG_8691 (Copia)

Mad Bulls Barletta, voto 9

Una vittoria schiacciante per 43-6 contro i Delfini Taranto e la testa del proprio raggruppamento mantenuta. Davvero c’è poco da aggiungere sulla formazione del presidente Marzocca.

Mad Bulls Bt-Delfini Taranto 43-6

Nuova Cestistica Barletta, voto 8.5

Successo sofferto sul campo del Mesagne per 76-79 e play-off a portata di mano. La Nuova Cestistica Barletta continua a lottare per regalarsi un finale di stagione con i fiocchi.

Cestistica-Barletta-vs.-Cisternino-(58)

 

Barletta 1922, voto 7.5

Un pareggio riacciuffato negli ultimi istanti per mantenere il secondo posto e l’imbattibilità interna. Il Barletta 1922 non muore mai ed ora approfitterà del turno di riposo per ricaricare le batterie in vista del rush finale della stagione regolare.