Pizzulli: “Barletta, il meglio deve ancora venire” L'allenatore biancorosso tra il 3-1 sul Mola e un infuocato finale di stagione

Pizzulli: “Barletta, il meglio deve ancora venire” <small class="subtitle">L'allenatore biancorosso tra il 3-1 sul Mola e un infuocato finale di stagione</small>

Il secondo posto ora è realtà, un gradino da conservare gelosamente e difendere dagli attacchi di Altamura (avversario al “San Sabino” tra 10 giorni) e Casarano, ma in casa Asd Barletta 1922 è tempo di godersi il successo per 3-1 sull’Atletico Mola, maturato oggi pomeriggio a Terlizzi per effetto delle reti di Sguera e Moscelli (2): vittoria numero 17 in campionato, che proietta Zingrillo e compagni a quota 57 punti-sul campo sarebbero 58-e fa perdurare l’imbattibilità biancorossa nel 2016. Dopo l’amaro pareggio di Leverano, serviva tornare a fare bottino pieno in casa e così è stato tra Castellaneta e Mola: “Sono state due partite diverse-ammette l’allenatore biancorosso Massimo Pizzulli ai microfoni di BarlettaSport.it– oggi bisogna dare onore e merito al Mola di aver giocato al massimo, arrivando anche al pareggio. Una volta segnato il 2-1, per noi la partita si è messa in discesa. Loro ci avevano concesso pochi spazi, disposti con un 5-3-2 simile a un 5-4-1, ma avevamo sbloccato con Sguera. Ci prendiamo questo bottino di sei punti e otto gol fatti in due partite e ci godiamo il secondo posto grazie al ko del Casarano. E’ un traguardo meritato, ma il bello deve ancora venire”.

 

Bellino Mini Wide

Le dichiarazioni di mister Massimo Pizzulli al fischio finale di Barletta-Atletico Mola 3-1.

Pubblicato da BarlettaSport.it su Giovedì 10 marzo 2016

Barletta che anche oggi ha confermato un’antica tendenza. La difficoltà a chiudere l’incontro, come attestato dal 3-1 di Moscelli, giunto a 3′ dal termine della seconda frazione: “Così come c’è voluto un pò di tempo per iscrivere la società al campionato di Eccellenza, così noi prendiamo i nostri tempi per chiudere le partite-ride Pizzulli-a parte gli scherzi, forse abbiamo patito un attimo la stanchezza e i cambi, vedi Fabiano e Vicentin, ci hanno dato una mano importante. Stiamo facendo un gran campionato ed è merito di tutti”. Domenica si torna in campo, per una partita non banale:  “Il derby contro il Trani sarà la prova di maturità per questo gruppo: sarà anche la terza partita in sette giorni e giocheremo su un campo complicato. Avremo bisogno di persone al massimo dal punto di vista fisico e cercheremo di schierare la miglior formazione possibile, una vittoria sarebbe fondamentale verso il big match contro l’Altamura che di fatto diventa il crocevia della stagione“. Barletta che nel girone di ritorno viaggia da prima della classe, e Pizzulli non fa mistero di guardare anche oltre il secondo posto: “Ora è inutile nascondersi: se saremo bravi a vincere a Trani e il Gravina dovesse fermarsi a Vieste, allora crederemmo anche di poter andare oltre il secondo posto. Ma diamo la parola al campo”.

 

TUTTI I RISULTATI DELLA 29^ GIORNATA:

Barletta-Mola 2-1
Casarano-Vieste 1-2
FC Gravina-Bitonto (rinviata al 24 marzo)
Otranto-Molfetta 0-0
Sudest-Novoli 0-0
Castellaneta-H.Taranto 1-2
Grottagli-Altamura 1-2
Mesagne-U.C. Bisceglie 1-2
Leverano-Vigor Trani Calcio 0-1
CLASSIFICA DOPO LA 29^ GIORNATA

Gravina* 60; Barletta e Altamura 57; Casarano 56; A. Vieste 52; V. Trani 45; Novoli e Mola 39; Sudest 36; Bitonto*, U.C. Bisceglie, Leverano e Molfetta 35; Otranto 34; Mesagne 32; H. Taranto 31; Grottaglie e Castellaneta 19.

*= una partita in meno

 

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
PROMO mini
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini