Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0: cronaca e tabellino Il team di Dazzaro a un passo dalla storia del calcio a 5 barlettano

Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0: cronaca e tabellino <small class="subtitle">Il team di Dazzaro a un passo dalla storia del calcio a 5 barlettano</small>

Un successo che vale doppio: due come le vittorie ottenute dagli uomini di Antonio Dazzaro tra andata e trasferta, due come le partite che separava dal termine del girone F di serie B, due come i punti che mancano al Cristian Barletta C5 per poter festeggiare il salto di categoria e una storica promozione in serie A2. Tutto merito di una stagione trionfale, completata sabato pomeriggio in un “PalaBorgia” gremito da circa 2000 spettatori da un sonante 4-0 inflitto all’inseguitrice diretta, la Virtus Rutigliano. Dopo i commenti e il racconto fotografico, è tempo di rivivere un successo che scrive la storia del calcio a 5 barlettano, ottenuto contro una formazione di elevata caratura per la categoria (“Meriterebbero entrambe la A2” il commento più gettonato sugli spalti) con la cronaca completa.

Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0, l'esultanza biancorossa

Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0, l’esultanza biancorossa

La cronaca-Pronti, via ed è Iglesias a chiamare Di Ciaula alla respinta. Pochi spazi, tanto fraseggio e Rutigliano che bussa alla porta di La Rocca con Paolo Rotondo. Al 10’ il Cristian passa: Garrote lavora una sfera in corsia, salta Campagna, va sul destro e scarica un bolide all’incrocio dei pali per la rete numero 37 in campionato. Il centro dello 0-1 scuote gli ospiti, che con Ferdinelli e P. Rotondo chiamano ancora in causa La Rocca: la frazione si chiude con il Cristian che rischia il raddoppio ancora con Garrote, che coglie il legno.

PROMO mini

Nel secondo tempo il Cristian sceglie di gestire il cronometro e giocare di rimessa. Arrestato un inserimento di Lopez in area, è Pichon a raddoppiare al 6’: assist di Garrote da destra e inserimento vincente del numero 9 sul secondo palo. E’ la rete che chiude psicologicamente i giochi: La Rocca vola su Bonde, mentre nulla può il suo collega Di Ciaula all’11’. Muoio calcia un tiro violentissimo dalla trequarti, palla che buca le mani del portiere ospite e 3-0. Serrati i pali su un altro tentativo di Paolo Rotondo, il Cristian trova il poker: con Rutigliano disposto con il portiere di movimento, è Capacchione a infilare la porta sguarnita al 17’. Un minuto dopo ci prova addirittura La Rocca dalla sua area, sfera sul palo esterno. Sarebbe stata la ciliegina sulla torta: ma la festa resta al “PalaBorgia”.

IMG_8168

IL TABELLINO DI CRISTIAN BARLETTA-VIRTUS RUTIGLIANO 4-0:
CRISTIAN BARLETTA: La Rocca, Capacchione, Iglesias, Pichòn, Garrote, Binetti, Cafagna, Divincenzo, Acocella, Focosi, Calabrese, Stella. All. Dazzaro
VIRTUS RUTIGLIANO: Di Ciaula, Rotondo A., Campagna, P. Rotondo, Dell’Olio, Bonde, Ranieri, Ferdinelli, Lopez, Vittorio, Grana, Catalano. All. Di Bari
RETI: 10’ pt Garrote, 6’ st Pichon, 11’ st Muoio, 17’ st Capacchione.
ARBITRI: Nicola Maria Manzione di Salerno- Enrico Pagano di Torre Annunziata
CRONOMETRISTA: Luca Rutigliano di Bari.
Spettatori: 2000 circa.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Zerodue Mini Wide