Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0: cronaca e tabellino Il team di Dazzaro a un passo dalla storia del calcio a 5 barlettano

Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0: cronaca e tabellino <small class="subtitle">Il team di Dazzaro a un passo dalla storia del calcio a 5 barlettano</small>

Un successo che vale doppio: due come le vittorie ottenute dagli uomini di Antonio Dazzaro tra andata e trasferta, due come le partite che separava dal termine del girone F di serie B, due come i punti che mancano al Cristian Barletta C5 per poter festeggiare il salto di categoria e una storica promozione in serie A2. Tutto merito di una stagione trionfale, completata sabato pomeriggio in un “PalaBorgia” gremito da circa 2000 spettatori da un sonante 4-0 inflitto all’inseguitrice diretta, la Virtus Rutigliano. Dopo i commenti e il racconto fotografico, è tempo di rivivere un successo che scrive la storia del calcio a 5 barlettano, ottenuto contro una formazione di elevata caratura per la categoria (“Meriterebbero entrambe la A2” il commento più gettonato sugli spalti) con la cronaca completa.

Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0, l'esultanza biancorossa

Cristian Barletta-Virtus Rutigliano 4-0, l’esultanza biancorossa

La cronaca-Pronti, via ed è Iglesias a chiamare Di Ciaula alla respinta. Pochi spazi, tanto fraseggio e Rutigliano che bussa alla porta di La Rocca con Paolo Rotondo. Al 10’ il Cristian passa: Garrote lavora una sfera in corsia, salta Campagna, va sul destro e scarica un bolide all’incrocio dei pali per la rete numero 37 in campionato. Il centro dello 0-1 scuote gli ospiti, che con Ferdinelli e P. Rotondo chiamano ancora in causa La Rocca: la frazione si chiude con il Cristian che rischia il raddoppio ancora con Garrote, che coglie il legno.

Bagni Teti Wide Small

Nel secondo tempo il Cristian sceglie di gestire il cronometro e giocare di rimessa. Arrestato un inserimento di Lopez in area, è Pichon a raddoppiare al 6’: assist di Garrote da destra e inserimento vincente del numero 9 sul secondo palo. E’ la rete che chiude psicologicamente i giochi: La Rocca vola su Bonde, mentre nulla può il suo collega Di Ciaula all’11’. Muoio calcia un tiro violentissimo dalla trequarti, palla che buca le mani del portiere ospite e 3-0. Serrati i pali su un altro tentativo di Paolo Rotondo, il Cristian trova il poker: con Rutigliano disposto con il portiere di movimento, è Capacchione a infilare la porta sguarnita al 17’. Un minuto dopo ci prova addirittura La Rocca dalla sua area, sfera sul palo esterno. Sarebbe stata la ciliegina sulla torta: ma la festa resta al “PalaBorgia”.

IMG_8168

IL TABELLINO DI CRISTIAN BARLETTA-VIRTUS RUTIGLIANO 4-0:
CRISTIAN BARLETTA: La Rocca, Capacchione, Iglesias, Pichòn, Garrote, Binetti, Cafagna, Divincenzo, Acocella, Focosi, Calabrese, Stella. All. Dazzaro
VIRTUS RUTIGLIANO: Di Ciaula, Rotondo A., Campagna, P. Rotondo, Dell’Olio, Bonde, Ranieri, Ferdinelli, Lopez, Vittorio, Grana, Catalano. All. Di Bari
RETI: 10’ pt Garrote, 6’ st Pichon, 11’ st Muoio, 17’ st Capacchione.
ARBITRI: Nicola Maria Manzione di Salerno- Enrico Pagano di Torre Annunziata
CRONOMETRISTA: Luca Rutigliano di Bari.
Spettatori: 2000 circa.

Zingrillo mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Brainwave Skyscraper
PROMO mini
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bagni Teti Wide Small