Cristian Barletta, senti Capacchione: “E’ il mese più importante” Il numero 5 biancorosso sprona il gruppo verso il big match contro Rutigliano

Cristian Barletta, senti Capacchione: “E’ il mese più importante” <small class="subtitle">Il numero 5 biancorosso sprona il gruppo verso il big match contro Rutigliano</small>

“Vincere il derby è sempre un’emozione splendida: se pensiamo che siamo riusciti a ripetere la gioia dell’andata e che siamo rimasti a +1 su Rutigliano, poi, possiamo parlare di un quadro assolutamente positivo. Ora, però, entriamo nel mese più importante della stagione, quello che ti permette di trasformare il sorriso in entusiasmo irrefrenabile. E noi non abbiamo intenzione di fermarci”. Sono parole da leader silenzioso quelle di Luciano Capacchione, veterano del Cristian Barletta C5, divisa che veste ormai da diverse stagioni. 32 anni da compiere a fine mese, capitano morale ed esempio per i compagni, tocca al numero 5 biancorosso avvicinarsi al big match del turno numero 20 del girone F di serie B, con il Cristian opposto sabato sul parquet di casa proprio alla Virtus Rutigliano: “Siamo due squadre molto forti e la classifica lo dimostra: meriteremmo entrambe la promozione diretta, ma sappiamo che non può essere così. Noi arriviamo all’incontro con un minimo vantaggio, quello del punto in più, ma guai a non cercare la vittoria: siamo una squadra che rende al meglio quando va all’attacco, e manterremo intatta la nostra filosofia anche sabato”.

Futsal Barletta vs. Cristian Barletta  (17)

PROMO mini

17 vittorie e 2 pareggi in campionato, due successi in Coppa Italia: non conosce la parola “sconfitta” sin qui il Cristian Barletta edizione 2015/2016: “E’ un dato che ci fa senza dubbio onore-sottolinea Capacchione- ed è inutile sottolineare che ci piacerebbe restare imbattuti fino all’ultima giornata. Il nostro punto di forza è  la nostra società, sempre presente e pronta a sostenerci: in campo, poi, abbiamo creato un grandissimo gruppo e i risultati ne sono ampia testimonianza”. Battere Rutigliano potrebbe significare promozione virtuale? Capacchione si lascia scappare un sorriso e ammette a denti stretti: “Sicuramente ci avvicinerebbe molto all’obiettivo”. Obiettivo: la parola adatta anche per definire le Final Eight di Coppa Italia di B, in programma dal 18 al 20 marzo al “PalaBorgia”. Il Cristian affronterà nei quarti un top club come il Lido di Ostia, ma il numero 5 pensa positivo: “Il sorteggio e stato discreto, poi la Final Eight e una competizione bellissima che viviamo per il secondo anno di seguito. Esserci è già un successo, però vogliamo fare bella figura davanti al nostro pubblico”.  Sorteggiata intanto la terna che dirigerà Cristian Barletta-Virtus Rutigliano: partita affidata a Nicola Maria Manzione di Salerno e Enrico Pagano di Torre Annunziata, mentre il cronometrista designato sarà Luca Rutigliano di Bari.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide