Vigor Trani-Barletta 1922 1-2: le pagelle Cantatore al top, Diouf ancora incerto

Vigor Trani-Barletta 1922 1-2: le pagelle <small class="subtitle">Cantatore al top, Diouf ancora incerto</small>

Tre punti d’oro conquistati su un campo difficile che consentono al Barletta 1922 di conquistare il secondo posto in solitaria ad una settimana dal big-match contro l’Altamura ora terzo in classifica. É senza dubbio un successo pesante quello conquistato dal Barletta 1922 nel derby di Trani, un successo conquistato grazie all’ennesima grande prova di squadra. Ed allora, riviviamo il pomeriggio del “Comunale” attraverso le pagelle del match.

Diouf 5: Respinta difettosa sulla punizione che porta al pari di Infimo, qualche licenza di troppo nei controlli con i piedi su un terreno a dir poco insidioso e quella sensazione di perenne insicurezza che non fa mai star tranquilli i tifosi biancorossi.

Betland mini wide

Dipinto 5: Ancora un pomeriggio non positivo per il giovane terzino destro che sta attraversando un momento di flessione dopo una grande prima parte di campionato. Per lui tanta sofferenza, tanti controlli sbagliati e tanti passaggi imprecisi.

Montrone 6: Dalle sue parti è praticamente impossibile passare, il solito muro.

Monopoli 6: Infimo gli sfugge solo in occasione del gol le cui responsabilità però vanno attribuite alla respinta imprecisa di Diouf. Per il resto, gara assolutamente positiva.

De Carlo 6: Dopo un primo tempo non proprio ineccepibile cresce notevolmente nella ripresa dando anche un buon apporto in fase di spinta.

Gianni Montrone, una roccia al centro della difesa

Gianni Montrone, una roccia al centro della difesa

Zingrillo 6: Grinta e polmoni per la solita partita tutta quantità del capitano biancorosso.

Cantatore 7: Regia sopraffina condita dal gol partita e da altre 2 conclusioni splendide respinte alla grande da Musacco. Francesco Cantatore è assolutamente il migliore dei biancorossi. (IL MIGLIORE)

Fabiano 6: Gara di sostanza anche per l’ex della partita, come al solito preziosissimo. Lascia il campo infortunato proprio al termine del match. (al 91′ Rizzo sv)

Francesco Cantatore, di corsa verso i 3 punti

Francesco Cantatore, di corsa verso i 3 punti

Sguera 5: Molto nervoso, commette molti falli tra cui quello da cui scaturisce la punizione del momentaneo 1-1. Pomeriggio da dimenticare per lui. (57′ Lacarra 6.5: Escluso un po’ a sorpresa dall’ 11 iniziale entra con tanta voglia di far bene, sfiora il gol e dà la sensazione di essere in continua crescita psico-fisica.)

Moscelli 6.5: Trasforma con freddezza il rigore dello 0-1, sfiora il gol due volte su punizione e fa valere per tutti i 90′ la sua esperienzae la sua tecnica superiore.

Vicentin 5.5: Si batte, cerca ripetutamente sponde per i compagni ma non riesce mai ad essere incisivo. (76′ Loiodice 6: Entra a dar man forte ai suoi in fase d’attacco, dà sempre la sensazione di poter essere pericoloso, fa il suo).

Fabio Moscelli, tecnica e classe al servizio della squadra

Fabio Moscelli, tecnica e classe al servizio della squadra

Pizzulli 6.5: Rilancia Fabiano dal 1′ rinforzando il centrocampo e la mossa almeno nei primi minuti appare assolutamente azzeccata. Nella ripresa prova il tutto per tutto con l’attacco pesante Lacarra-Vicentin e viene premiato con i 3 punti.

Vigor Trani: Musacco 7.5; Pinto 5.5, Bartoli 5, De Palma 5 (68′ Quaresimale 5.5), Allegretti 6; Sangirardi 6 (76′ Abrescia 5.5), Partipilo 5.5, Prechiazzi 5; Infimo 6.5, Bianchino 5 (46′ Sette 6) Turitto 6.5. All. Zinfollino 5.5

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Betland mini wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide