Michele Di Paola: “Basta polemiche, si torni a parlare di calcio” "Il secondo posto obiettivo possibile, chiediamo il supporto del pubblico"

Michele Di Paola: “Basta polemiche, si torni a parlare di calcio” <small class="subtitle">"Il secondo posto obiettivo possibile, chiediamo il supporto del pubblico"</small>

Il match con l’Altamura e le polemiche che ne sono seguite, i primi mesi di presidenza ed il futuro prossimo con un secondo posto da conquistare e dei play-off da affrontare nel migliore dei modi. Di questo abbiamo parlato con il presidente del Barletta 1922 Michele Di Paola sempre in prima linea a lavorare per costruire un futuro roseo per il sodalizio biancorosso.

Inevitabile cominciare la nostra disamina del momento in casa Barletta da quanto accaduto domenica scorsa contro l’Altamura e da quanto accaduto dopo i 90′ del match contro i murgiani: “Quella contro l’Altamura-ha affermato il n.1 biancorosso- è stata una partita bellissima tra due squadre che ambiscono al salto di categoria ed alla fine è giusto che si torni a parlare solo di calcio. Le polemiche che si sono susseguite in questi giorni non portano a nulla e servono solo ad avvelenare un clima già di per se normalmente teso vista l’alta posta in palio. Auspico che si accetti il verdetto del campo che è l’unico inoppugnabile e si continui a perseguire i rispettivi obiettivi. Tutto il resto è classificabile al livello delle chiacchiere da bar che non fanno bene allo sport. Si tenga conto anche che Barletta ed Altamura potrebbero incontrarsi in gare di play-off ed il compito di noi tutti è quello di creare i presupposti affinchè si vada a vivere una giornata di festa con un clima consono ad una partita di calcio”.

PROMO mini
L'esultanza dopo il rigore del pareggio.

L’esultanza dopo il rigore del pareggio.

Voltando pagina, con il giovane presidente abbiamo ripercorso questi primi mesi di esperienza, dall’avvio difficile fino alla conquista del secondo posto: “Il bilancio di questi miei primi mesi di presidenza è più che positivo. Sono sempre stato consapevole di aver allestito una squadra fortissima nonostante le difficoltà delle primissime settimane  e sono sempre stato ottimista e fiducioso su quelli che sarebbero stati i risultati. Abbiamo fatto 10 vittorie e 4 pareggi in 14 gare, sono numeri importanti che parlano da soli, il resto non ha davvero valenza. Ripercorrendo le emozioni di questi mesi, senza dubbio indico la vittoria contro il Casarano come la più bella anche se il momento più significativo è stato a Trani dove vincendo abbiamo raggiunto il secondo posto, un traguardo che ci eravamo prefissati e che non era affatto scontato raggiungere”.

La gioia biancorossa dopo il successo di Trani

La gioia biancorossa dopo il successo di Trani

Il tanto agognato secondo posto, che permetterebbe alla squadra biancorossa di giocare i play-off in una posizione di vantaggio, andrà ora mantenuto e per farlo bisognerà vincere le 3 gare restanti di stagione regolare. A tal riguardo il presidente ha affermato: “Sono dell’idea che se la squadra gioca come sa e tutti i ragazzi si danno una mano in campo, possiamo vincere tutte e 3 le gare restanti. Certezze ovviamente non possiamo averne, ma i ragazzi sono sul pezzo e sono carichi. Siamo consapevoli di avere da giocare 3 partite difficile contro squadre in corsa per i rispettivi obiettivi ma siamo altrettanto consapevoli della nostra forza e non vogliamo mollare una posizione che è troppo importante in vista dei play-off”.

"Fiducioso per il rush finale", la positività del presidente Di Paola

“Fiducioso per il rush finale”, la positività del presidente Di Paola

Per raggiungere il sogno e tagliare il traguardo del salto di categoria, la strada è ancora lunga, ed il presidente Di Paola conclude chiamando a rapporto tutto il popolo biancorosso: “Chiedo a tutti i tifosi e a tutti gli appassionati barlettani di starci vicini in questa fase finale della stagione. Capiamo bene il disagio di doversi spostare in un’altra città ma la nostra società sta facendo sacrifici e lavorando per creare i presupposti di un futuro migliore. Questi sono solo i primi passi, il futuro passa da qui, ma senza il sostegno della nostra gente nulla sarà possibile”.

Il tifo biancorosso pronto a spingere la squadra verso l'obiettivo

Il tifo biancorosso pronto a spingere la squadra verso l’obiettivo

 

Bagni Teti Wide Small

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Bellino Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Zerodue Mini Wide