“La fatica non è mai sprecata: soffri ma sogni”, l’Inter omaggia Pietro Mennea La celebre frase della "Freccia del Sud" impressa sui muri di Appiano Gentile

“La fatica non è mai sprecata: soffri ma sogni”, l’Inter omaggia Pietro Mennea <small class="subtitle">La celebre frase della "Freccia del Sud" impressa sui muri di Appiano Gentile</small>

“La fatica non è mai sprecata: soffri ma sogni”, una frase questa, che forse più delle altre racchiude in se l’essenza di Pietro Mennea e del messaggio da lui lasciato a chiunque voglia praticare sport. Proprio per questo motivo probabilmente l’Inter, squadra di cui la “Freccia del Sud” si dichiarò tifoso negli ultimi anni di vita anche in seguito ad una forte amicizia con l’ex tecnico neroazzurro Josè Mourinho ha deciso di omaggiare il nostro indimenticato campione affiggendo proprio queste parole sui muri della nuova palestra di Appiano Gentile (rinnovata lo scorso ottobre 2015) al fianco di quelle di personaggi del mondo dello sport altrettanto celebri. Al fianco di Mennea infatti nel centro sportivo milanese compaiono frasi motivazionali di Cassius Clay, Michael Jordan o Giacinto Facchetti.

Soffri ma sogni, una frase che racchiude l'essenza della Freccia del Sud

Soffri ma sogni, una frase che racchiude l’essenza della Freccia del Sud

Per Mennea che ebbe anche esperienze nel mondo del calcio con l’esperienza nella dirigenza della Salernitana nel 1998-1999 quello ricevuto dall’Inter è l’ennesimo omaggio dello sport italiano che non potrà mai smettere di tributare onore ad un uomo che ne ha scritto la storia.

Pielle Mini wide
PROMO mini
PROMO mini