Atletica, Veronica Inglese prima azzurra a Cardiff Miglior risultato tra le europee ai Mondiali di Mezza Maratona per la 26enne barlettana

Atletica, Veronica Inglese prima azzurra a Cardiff <small class="subtitle">Miglior risultato tra le europee ai Mondiali di Mezza Maratona per la 26enne barlettana</small>

Prima azzurra e migliore europea: Veronica Inglese torna da Cardiff, dove si è tenuta ieri l’edizione numero 25 dei Campionati Mondiali di mezza maratona, con un sedicesimo posto in classifica generale che vale oro. Davanti a una platea di 86 atlete in rappresentanza di 35 nazioni, la barlettana classe 1990 ha condotto in porto la sedicesima posizione, maturata in 1h10:59, sfiorando di due secondi il record personale siglato a Copenaghen nel 2014. Risultato figlio di una gara coraggiosa, nonostante le prime otto posizioni colonizzate dai due paesi africani, con la vittoria della keniana Peres Jechirchir in 1h07:31 davanti alle connazionali Cynthia Limo (1h07:34) e Mary Wacera (1h07:54). “Ho tenuto sempre in vista il gruppetto di testa e le inseguitrici, nonostante abbia sofferto un po’ il forte vento” il commento della Inglese, tesserata per il Centro Sportivo Esercito. 16:35 – 33:25 – 50:10 – 1h07:17, fino all’arrivo in 1h10:59 i passaggi registrati da Veronica, con un crono a due secondi dal PB siglato due anni fa ai Mondiali in Danimarca.

Per la Inglese, reduce da una lunga influenza, un ottimo avvio di 2016 dopo il 19esimo posto agli Europei di cross a Hyeres e la We Run Rome di fine 2015. In chiave azzurra ha chiuso 38^ in 1h13:45 la rientrante Rosaria Console, seguita da Anna Incerti, oggi non nelle migliori condizioni, in 1h14:00. Le azzurre sono settime nella classifica a squadre dominata dal Kenya, che complessivamente vince 4 ori su 4. Fra gli uomini conserva il titolo con una grande prestazione (59:10 nonostante una caduta allo start e  la pioggia battente nei chilometri finali) il keniano Geoffrey Kamworor che ha la meglio su Bedan Karoki (59:36) e sul paladino di casa Mo Farah (59:59). La gara ha visto invece Stefano La Rosa chiudere 25° in 1h04:05.

Betland mini wide
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini