Gaetano Zingrillo, la carica del capitano: “A Grottaglie per i tre punti” Il centrocampista biancorosso fra spogliatoio, prossimi impegni e responsabilità

Gaetano Zingrillo, la carica del capitano: “A Grottaglie per i tre punti” <small class="subtitle">Il centrocampista biancorosso fra spogliatoio, prossimi impegni e responsabilità </small>

Savino Daleno e Vincenzo Lanotte, ma anche Gaetano Zingrillo: barlettani e capitani in diversi periodi storici. Se è vero che “Nemo propheta in patria”, citando proprio un altro concittadino come Peppino Pavone (minuto 4.28), il numero 4 biancorosso è la classica eccezione che conferma la regola: “Nessuna pressione, essere capitano è motivo di orgoglio. Sono qui a Barletta, la città dove sono nato e cresciuto, con la fascia al braccio e la maglia biancorossa come seconda pelle. Per me è uno stimolo a fare meglio, a mettere in campo domenica dopo domenica tutto quello che ho. Un’emozione che a parole è difficile anche raccontare”. Anima e cuore della mediana di mister Pizzulli, Zingrillo ha messo in fila una serie di ottime prestazioni ed è sicuramente uno dei punti cardine di questa squadra: “A livello personale non posso che essere soddisfatto della mia stagione. Sin dall’inizio ho sentito tutta la fiducia dell’ambiente e del mister, oltre che dei miei compagni di squadra. Ovviamente si può dare sempre di più, ma sto cercando di ripagare tutta la fiducia che mi è stata concessa”.

Barletta 1922 vs. Hellas Taranto (87)

PROMO mini

Lo spogliatoio ha sentito la vicinanza di tutto l’ambiente e gode di massima fiducia, il resto è stato sapientemente svolto dalla componente barlettana che ha saputo fare gruppo anche nei momenti di difficoltà: “C’era molto scetticismo ad inizio campionato intorno a noi. Molti non avevano calcato tantissimo i campi del sud in queste categorie, preferendo altre regioni o emigrando verso nord. Abbiamo dimostrato con i fatti che la componente barlettana, e non solo, ha saputo far gruppo soprattutto nei momenti più difficili”. Chiosa finale sui prossimi due impegni, decisivi per il proseguo della stagione: “Domenica saremo di scena a Grottaglie e stiamo preparando tutto nei minimi dettagli. Affronteremo una squadra che è alla ricerca di punti, quindi non sottovalutiamo l’impegno. Per quanto riguarda Casarano, sarà sicuramente un crocevia importante per la nostra stagione, ma è meglio pensare partita dopo partita”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini