Under 21, il Cristian sorride e il Futsal si ferma I ragazzi di Cervello salgono in quinta posizione, Caggia e compagni sul terzo gradino del podio

Under 21, il Cristian sorride e il Futsal si ferma <small class="subtitle">I ragazzi di Cervello salgono in quinta posizione, Caggia e compagni sul terzo gradino del podio</small>

Una vittoria e una sconfitta. Questo il bilancio delle formazioni barlettane impegnate nel girone S del campionato Under 21 di calcio a 5: sorride il Cristian, che ne rifila 9 al Canosa e sale in quinta posizione, mentre perde contatto con la vetta il Futsal, ko per 7-1 a Manfredonia.

I ragazzi di mister Cervello confermano l’inversione di marcia degli ultimi due mesi (due pareggi e sei vittorie) superando per 9-5 Canosa con i centri di Divincenzo (4), Lamacchia (2), Barbaro, G. Leone e V. Cafagna: partita sempre controllata dai padroni di casa, per l’occasione impegnati a campi invertiti per l’indisponibilità del “PalaBorgia”, nonostante un calo di tensione che aveva portato gli ospiti fino al 5-4. Sabato sarà tempo di sfidare la capolista Salinis.

PROMO mini

Al “PalaScaloria” si ferma invece l’attacco atomico del Futsal Barletta: ad avere la meglio i padroni di casa biancocelesti, a segno per sette volte con Specchio, Spano. Caracciolo (2), La Torre, Orbelli e Falcone. Inutile il provvisorio 3-1 del Futsal con Caggia.  Per Manfredonia si tratta della terza vittoria consecutiva. Quanto al Futsal, confermato il momento di appannaggio: per la terza forza del torneo sei punti nelle ultime sei giornate sono un po’ pochi.

 

RISULTATI 16^ GIORNATA:

Futsal Bisceglie-Giovinazzo 3-0

Manfredonia-Futsal Barletta 7-1

Cristian Barletta-Apulia Food Canosa 9-5

San Rocco Ruvo-Santos Club 3-0

Futsal Capurso-Virtus Rutigliano 6-1

RIPOSO: Salinis

 

CLASSIFICA: Salinis 39; Futsal Bisceglie 36; Futsal Barletta 33; Santos Club 26; Cristian Barletta, San Rocco Ruvo e Manfredonia 24; Virtus Rutigliano e Apulia Food Canosa 13; Giovinazzo 8; Futsal Capurso 6.

PROMO mini
PROMO mini