Tennis Tavolo, Straniero in evidenza in Irpinia Il sedicenne barlettano arriva ai sedicesimi, sconfitto da D'Agostino

Tennis Tavolo, Straniero in evidenza in Irpinia <small class="subtitle">Il sedicenne barlettano arriva ai sedicesimi, sconfitto da D'Agostino</small>

Con l’attività FITET ferma sia a livello nazionale che regionale, i riflettori si spostano sul Torneo Nazionale Individuale Verde, penultima prova d’accesso ai Campionati Individuali federali. Anche la Polisportiva Acsi Onmic Lamusta, società che rappresenta il tennis tavolo barlettano, si è fatta notare durante la manifestazione andata in scena ad Ariano Irpino.

In cinque hanno presenziato all’evento avellinese, con risultati alterni. A spiccare è stato Dominique Straniero, autentica promessa del pongismo cittadino: il sedicenne barlettano è arrivato fino ai sedicesimi di finale, dove è stato sconfitto in tre set dal padrone di casa D’Agostino. Nonostante il ko, l’ottima prova si riassume nell’accesso al tabellone ad eliminazione diretta, conquistato dopo diversi successi contro avversari più quotati.

PROMO mini

Non va altrettanto bene agli altri quattro rappresentanti della Lamusta. D’Amore, Gaggiano e Sansonne si sono accontentati delle vittorie nel tabellone preliminare, mentre è da segnalare l’esordio del quindicenne Mario Sardella.

In attesa dei Campionati Individuali, in programma a giugno a Lucera, i pongisti barlettani rientrano dall’Irpinia con la consapevolezza di poter puntare su un ottimo vivaio. Il lavoro delle prossime settimane servirà per ottenere maggiori soddisfazioni nei prossimi eventi.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini