Arcieri del Sud, niente medaglie a Rimini Campionati italiani indoor, Spera e Lionetti sottotono nelle rispettive categorie

Arcieri del Sud, niente medaglie a Rimini <small class="subtitle">Campionati italiani indoor, Spera e Lionetti sottotono nelle rispettive categorie</small>

Ci si aspettava almeno una riconferma, ma non è arrivato quanto auspicato alla vigilia. Gli Arcieri del Sud, impegnati nei Campionati italiani indoor di tiro con l’arco, tornano dalla kermesse di Rimini senza particolari soddisfazioni. Prove opache per i protagonisti barlettani, che sulla riviera romagnola non ottengono alcuna medaglia.

Loredana Spera, solo un sesto posto nell'arco olimpico junior.

Loredana Spera, solo un sesto posto nell’arco olimpico junior.

La prima delusione arriva dall’arco olimpico junior, categoria nella quale partecipa Loredana Spera. La talentuosa atleta cittadina non va oltre il sesto posto, fallendo così la riconferma dopo il successo dello scorso anno. Troppo basso, il computo di 559 ottenuto durante la sua prestazione. Nulla da fare anche nell’assoluto, con il diciottesimo posto che estromette la Spera dalle sedici qualificate.

PROMO mini

Delusione anche per Pia Lionetti, impegnato nell’arco olimpico senior. L’ex olimpionica si piazza in venticinquesima posizione, con cinque posti di vantaggio sull’altra barlettana in gara, Sabrina Scommegna. Quattordicesimo, invece, Pietro Della Malva nell’arco compound master.

Nessuna medaglia all’attivo per gli Arcieri del Sud, probabilmente già con la testa al bersaglio grosso. A fine mese partiranno i Mondiali indoor di Ankara, in Turchia: la voglia di far bene a livello internazionale deve essere il primo passo per riscattare i Campionati italiani.

PROMO mini
PROMO mini