Feste finite? Torna la “Premier League” Terminata la pausa ricomincia il divertimento sul sintetico dell'oratorio "Fra Dionisio"

Feste finite? Torna la “Premier League” <small class="subtitle">Terminata la pausa ricomincia il divertimento sul sintetico dell'oratorio "Fra Dionisio"</small>

Riprende dopo la sosta la “Premier League” e le emozioni come sempre non mancano. La ripresa infatti vede subito il West Ham vittorioso sul non irresistibile Everton. Gli “Hammers” si portano in vetta solitaria in attesa dello Swansea. Ottima la prestazione di Lomuscio che trascina i suoi realizzando ben 5 reti. Ad un solo punto di distanza c’è il Leicester. La squadra del bomber Dellorco abbatte anche il Watford in una partita combattuta. In evidenza per i “The Hornets” Lovreglio autore di una tripletta.

Vince anche il Chelsea che ha vita facile contro uno Stoke City che non oppone molta resistenza. 14 a 5 il risultato finale. Ancora una volta è il solito Papeo A. a trascinare i suoi alla vittoria.
Grande sorpresa della giornata è sicuramente la caduta del Crystal Palace asfaltato da un buon Liverpool. Pesanti le assenze di Rizzi G. e Lomuscio per gli “Eagles” che rendono le cose più semplici per i “Reds”.

PROMO mini

Chiosa finale per Manchester United e West Bromwich. “Red Devils” che vincono senza faticare causa le tante assenze per i “Throstles”.

PROMO mini
PROMO mini