Le pagelle biancorosse: puntata numero 9 Cristian Barletta ancora al top, incetta di medaglie per la Lega Navale Barletta

Le pagelle biancorosse: puntata numero 9 <small class="subtitle">Cristian Barletta ancora al top, incetta di medaglie per la Lega Navale Barletta</small>

Il Cristian Barletta che continua a macinare, i successi della Lega Navale Barletta e di Fedele Cafagna, i balbettii del Barletta 1922, il ritorno alla vittoria del Futsal Barletta e la vittoria dell’Audace Barletta nel derby di Prima Categoria. Da questo e tanto altro è stato caratterizzato il fine settimana sportivo barlettano, un fine settimana che come di consueto andiamo a sintetizzare attraverso le pagelle biancorosse.

Cristian Barletta, voto 10
La corsa al vertice continua. Battendo 4-2 il CSG Putignano in un insidioso testacoda i biancorossi di mister Dazzaro mantengono la vetta del girone F del campionato di serie B e fanno un alto passo verso l’obiettivo promozione.

PROMO mini

Cristian Barletta-Azzurri Conversano 12-0 (2)

Lega Navale Italiana- sezione di Barletta, voto 9

16 medaglie conquistate ed il “Trofeo Caldarulo” per la prima volta in bacheca. Non poteva cominciare meglio il 2016 della LNI Barletta che impegnata a Brindis nel primo appuntamento stagionale, fa letteralmente incetta di medaglie.

Lega Navale Barletta a Brindisi

Fedele Cafagna, voto 8

Un oro ed un quarto posto nel “Trofeo Airon” di Conversano. Anche per il nuotatore barlettano Fedele Cafagna, il 2016 inizia nel modo migliore.

Fedele Cafagna con medaglia a Conversano

Futsal Barletta, voto 7.5

Una bella vittoria ai danni del Futsal Capurso per suonare la carica. Torna al successo il Futsal Barletta che ripropone prepotentemente la propria candidatura per un posto nella griglia play-off.

Audace Barletta, voto 7

La vittoria nel derby contro il Real Bat vale un bel voto alla compagine del presidente Manzi.

Real BAT, voto 6

Un derby perso 3-2 giocando sempre per vincere equivale senza dubbio ad una sconfitta a testa alta e ad un voto sufficiente per la formazione di mister Tanzi.

Barletta 1922, voto 5.5

Il pareggio di Locorotondo ottenuto in rimonta ed al termine di una prestazione non propriamente positiva non soddisfa l’ambiente biancorosso che vede interrompersi bruscamente il processo di crescita intrapreso con le 3 precedenti vittorie consecutive. Contro l’Otranto, Sguera e compagni saranno chiamati a riprendere la strada maestra.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini