Tennistavolo, una medaglia barlettana nel Torneo Nazionale Individuale Fine settimana di gare al "PalaBorgia" di Barletta

Tennistavolo, una medaglia barlettana nel Torneo Nazionale Individuale <small class="subtitle">Fine settimana di gare al "PalaBorgia" di Barletta</small>

200 partecipanti, due giorni di gare e trofei assegnati nelle categorie Singolare Maschile Over 452, Singolare Maschile Top 452, Doppio Maschile Over 452 e Doppio Maschile Top 452. Questi i numeri che hanno caratterizzato il terzo Campionato Fitet Seniores di tennistavolo, disputato nel weekend a Barletta come prova di ammissione ai Campionati Italiani Individuali Fitet di tutte le categorie, in programma a Lucera dal 10 al 30 giugno 2016. L’evento, organizzato dall’Acsi Onmic Lamusta Barletta, si è tenuto al “PalaBorgia” e tanti pongisti, giunti nella citta’ di Barletta da ogni angolo dello Stivale, si sono dati battaglia.

Torneo Individuale Nazionale Fitet al "PalaBorgia".

Torneo Individuale Nazionale Fitet al “PalaBorgia”.

I vincitori- Nel Singolare Maschile Top 452 ha vinto,con pieno merito, il mesagnese Antonio Carbotta, atleta di serie nazionale A2 in forza al T.T. Fiaccola Castellana Grotte: Carbotta ha preceduto sul podio il calabrese Michele D’Amico e Francesco Messa, di Conversano ma tesserato con il T.T. Taranto. ). Combattutissima ed avvincente la gara di Singolare Maschile Over 452, conquistata dal calabrese Luca Migliardi che ha superato in finale Raffaele Bassano (T.T. Capua): medaglia di bronzo ex aequo per Simone Grasso (T.T. Ariano Irpino) e Roberto De Carolis (T.T. Casamassima). Emozionante la gara di Doppio Maschile Over 452, ricca di sorprese: oro per la coppia formata da Roberto De Carolis e Giovanni Pellegrini (T.T. Ennio Cristofaro Casamassima), mentre festeggiano un insperato argento Ivan Palmitessa e Giuseppe Memeo dell’Acsi Lamusta Barletta.Terzo posto per la coppia campana composta da Bruno Falanga e Gennaro Santis. Esultano a sorpresa nel Doppio Top Maschile 452 i pugliesi Messa e Fedele,medaglia d’argento per il granitico duo calabrese D’Amico-Perri.
I barlettani- Detto dell’argento della coppia Palmitessa-Memeo nel Doppio Maschile Over 452, va sottolineata l’ottima prova di Palmitessa anche nel singolare, dove il 27enne barlettano ha ceduto ai Quarti di Finale a Roberto De Carolis. Al di sotto delle attese le prove di Giuseppe Memeo e Giuseppe Damato (non al top della forma), che non hanno superato il girone di qualificazione nel Singolare. “L’elevatissima caratura tecnica di tutti i giocatori che ci hanno onorato della loro presenza ha dato lustro alla competizione-il commento di Maurizio Lamusta,vice-presidente del club barlettano- Da parte nostra c’è indescrivibile entusiasmo per la medaglia d’argento conquistata dalla nostra societa’ nella gara di Doppio Over.Nella prossima stagione faremo l’impossibile per ospitare un altro prestigioso evento”.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Titolo

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse